archivio feb.2006
 archivio mar.2006
 archivio apr.2006
 archivio mag.2006
 archivio giu.2006
 archivio lug.2006
 archivio ago.2006
 archivio set.2006
 archivio ott.2006
 archivio nov.2006
 archivio dic.2006
 archivio gen.2007
 archivio gen.2007
 archivio mar.2007
 archivio apr.2007
 archivio mag.2007
 archivio giu.2007
 archivio lug.2007
 archivio ago.2007
 archivio set.2007
 archivio ott.2007
 archivio nov.2007
 archivio dic.2007
 archivio gen.2008
 archivio feb.2008
 archivio mar.2008
 archivio apr.2008
 archivio mag.2008
 archivio giu.2008
 archivio lug.2008
 archivio ago.2008
 archivio set.2008
 archivio ott.2008
 archivio nov.2008
 archivio dic.2008
 archivio gen.2009
 archivio feb.2009
 archivio mar.2009
 archivio apr.2009
 archivio mag.2009
 archivio giu.2009
 archivio lug.2009
 archivio ago.2009
 archivio set.2009
 archivio ott.2009
 archivio nov.2009
 archivio dic.2009
 archivio gen.2010
 archivio feb.2010
 archivio mar.2010
 archivio apr.2010
 archivio giu.2010
 archivio lug.2010
 archivio ago.2010
 archivio set.2010
 archivio ott.2010
 archivio nov.2010
 archivio dic.2010
 archivio gen.2011
 archivio feb.2011
 archivio mar.2011
 archivio apr.2011
 archivio mag.2011
 archivio giu.2011
 archivio lug.2011
 archivio ott.2011
 archivio nov.2011
 archivio dic.2011
 archivio gen.2012
 archivio feb.2012
 archivio mar.2012
 archivio apr.2012
 archivio mag.2012
Al blog imitidicthulhu2, dedicato alla grafica tridimensionale.

imitidicthulhublog

CthulhuMythosblog

 SecondTGA for Second Life download page [discontinued support]  imitidicthulhu Home Page  r3nDer tools Home Page  imitidicthulhu YouTube channel  imitidicthulhu Flickr photostream  Standard size [ Iexplore only ]  Double size [ Iexplore only ]

31 ottobre 2007

I Miti di Cthulhu
I Miti di Cthulhu

La figura di Howard Philip Lovecraft è abbondantemente discussa e stasera ho fatto una capatina anche sulle sue pagine di Wikipedia, da cui stralcio:

Il nome di Lovecraft è sinonimo di narrativa dell'orrore; le sue opere, in particolare i Miti di Cthulhu, hanno influenzato autori in tutto il mondo , ed elementi lovecraftiani possono essere riscontrati in svariati romanzi, film, fumetti e cartoni animati. Ad esempio nel fumetto Batman i folli nemici del protagonista vengono incarcerati nel manicomio Arkham di Gotham City ed Arkham è una invenzione di Lovecraft. Molti autori contemporanei di narrativa horror, come Stephen King, Bentley Little, Joe R. Lansdale, per citarne solo alcuni, hanno indicato Lovecraft come una delle loro fonti primarie di ispirazione.

Incredibile, rimando chi vuole a leggersi tutta la documentata analisi dei suoi lavori, e dei loro presunti significati. Si vaneggia dalle colpe ataviche al razzismo, dalla conoscenza al destino, spezzando il significato delle sue opere in mille rivoli di colta approssimazione. Senza dimenticare poi i feroci disistimatori delle sue pagine, che le riducono a un fumettaccio nero. Intellettuali idioti, magari gli stessi pronti a considerare le ultime stronzate di Dario Argento e della figlia Asia, la presuntuosa dark da discoteca frikkettona.
Per me, per il mio blog, per il mio sito che da tanti anni ha mantenuto questo titolo, il significato, il messaggio di Lovecraft, è il più semplice che si possa immaginare. Facciamo attenzione a Cthulhu. Il mostro sepolto che in ogni momento rischiamo di evocare è nient'altro che il nostro vissuto. Lasciamolo dormire, oppure sono guai.

Blogger jo il 31/10/07 3:04 PM
Hai perfettamente ragione, guarda caso gli ultimi 2 film di cui mi sono occupato nel blog
Quo vadis, baby (bene) e
Piano, solo (male)
sono tratti da libri
con l'unica differenza che Grazia Verasani è una scrittrice, ma su Veltroni ciò i miei dubbi :))

Blogger jo il 31/10/07 3:08 PM
ps: e lungi da me la politica, prova ne è che Gabriele Salvatores regista di Quo vadis, baby?, che son onorato di aver anche conosciuto personalmente, è sicuramente un uomo di sinistra...

Anonymous Isa il 31/10/07 11:52 PM
:-D , io amo tutto lo ke me fa alzare l´adrenaline :Lovecraft come Stefen , come tante altri...
Lasciarlo dormire??? nananan,ci restero molto attenta e imparero...

a mettere i piedi al caldo :P
See you :*



Invio del post per Email



30 ottobre 2007

Candida Valentina
Clementina Forleo
Candida Valentina, che ti stupisci di rischiare del tuo se alzi un pò la voce...
Io certe cose, sai, le ho imparate tantissimi anni fa.
Correva l'anno '70 ed io arrivavo alla facoltà di architettura dopo i 4 anni al Liceo di Brera.
Arrivavo, bello entusiasta, avendo visto il '68 "dalla finestra" del liceo.
O si, anche da noi, a Brera, c'erano i Collettivi, le Occupazioni, ma non erano la stessa cosa di quel che capitava nelle università! Al liceo si era proprio ragazzi, e i "maoisti", o "leninisti", avversari politici (io avevo un gruppo mio, democratico-repubblicano, ispirato all'Edera) erano anche amici!
Parevano piccoli Adinolfi.
Ci si discuteva a lungo trascinando a turno negli applausi il popolo del liceo occupato.
Si votavano risoluzioni, si facevano manifesti, ci si entusiasmava.
Ma, come dicevo, messo il piede ad Architettura, mi resi conto di colpo che lì le cose erano molto, ma molto diverse.
Il ducetto della Facoltà era un certo S.
Non dirò il cognome, non voglio essere denunciato e non credo troverei testimoni a confermare le mie parole.
Si, un cognome noto, figlio di gente dello spettacolo, i suoi genitori erano parte di un famoso quartetto canterino.

Lui era il ducetto, viziato figlio di papà, 4 giorni la settimana al lago, con la mini, alla villa paterna con la bella compagnuccia di turno, rimorchiata in facoltà, e 3 giorni a dettare il credo del "maoismo" a Milano.
E fu così che noi imparammo che era opportuno "democraticamente" tacere.
Così come al liceo si era cercato di far politica a modo nostro, rischiando al massimo un battibecco coi compagni più accesi, in facoltà di Architettura era meglio stare zitti.

Altrimenti, una sera, prima o poi, rientrando a casa, scendevi dalla macchina e ti trovavi la testa spaccata da qualche inviato speciale scelto tra i Katanga (si chiamava così la guardia armata dei "rivoluzionari").
Fu così che appresi i rudimenti del comunismo.
Tacere e abbozzare.
Tu il '68 non l'hai fatto, cara Valentina.
Ne hai molte di cose utili da imparare, visto che tanti capi di allora son quelli che comandano adesso.


Blogger rob il 30/10/07 7:02 PM
I tuoi tempi e i miei mi sa che coincidono, quindi non occorre dire che ho un'idea piuttosto precisa di ciò che hai raccontato. Io, a Filosofia (dove pure si era più riflessivi e meno inclini a menar le mani), dopo un paio di "esperienze" mi guardavo bene dallo spifferare ai quattro venti che ero nientemeno che un socialista e per di più riformista. Praticamente un appestato era considerato meglio ...

Blogger jo il 30/10/07 8:23 PM
Esatto, invece da noi i socialisti, "stranamente" erano ben visti... oddio forse perchè le giunte comunali di sinistra facevano già conto per i loro incarichi pubblici solo su nomi di un entourage genericamente "progressista" e ancora adesso comodamente insediato.
Nomi del calibro di Portoghesi, Cannella, Morpurgo iniziarono lì a consolidare le loro fortune (artistiche e, soprattutto, non)
Grazie della precisazione, sarebbe ora che si cominciasse a ricostruire un quadro almeno approssimativo del vero '68, e capirne le conseguenze...

Anonymous Liberaliperisraele il 4/11/07 9:49 AM
Anch'io ho l'edera nel cuore, ecco perchè siamo così affini... :)

Blogger jo il 4/11/07 7:28 PM
ciaoo, lieto di leggerti!
e si!
e scusa la gaffe...

Anonymous Liberaliperisraele il 4/11/07 8:57 PM
Non ricordo la gaffe ma non importa, meglio così no? :)

Blogger jo il 5/11/07 12:20 AM
o yes ... allora, a posto :)



Invio del post per Email



29 ottobre 2007

Solo due parole
Solo due parole, oggi non c'è tempo per fermarsi, bisogna correre, come sempre.
Ma almeno due parole si, gli son dovute.
"Ciao Nicheli".
Nicheli ci ha lasciati, e non sarà più così facile, almeno per me, ridere alle sue battute così candidamente supponenti, così presuntuosamente modeste.
Non sto a descriverlo, bisogna averlo amato, e per farlo non bisognava stare né di qua né di là, serviva saper guardare con curiosità sia a Lelouch che ai Vanzina, ai Taviani come a Bunuel.
Bisognava amare davvero la vita, penso.
E uno che descriveva la vita come lui sapeva fare, come la cosa più stupida e più profonda del mondo, lui si, lui la vita la amava veramente.
Arrivederci, Nicheli.

Blogger jo il 29/10/07 3:42 PM
Si, e mi sono accorto che non ho disabilitato le smile, come faccio nei post "seri", ma va bene così...

Blogger cinquetto il 29/10/07 6:18 PM
Mi associo,due parole anche per me!
At salut....
Eppoi abbiamo lo stesso nome..

Blogger jo il 29/10/07 8:14 PM
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/Nicheli.jpg"]]

Blogger luisa il 29/10/07 9:14 PM
Ecco bravo,non facciamo confusione.Ci pensa già il Cinquetto.......

Blogger jo il 29/10/07 9:23 PM
esatto, era questo il senso...

Blogger cinquetto il 30/10/07 2:15 AM
Me ne sono accorto dopo..sorry!



Invio del post per Email



28 ottobre 2007

Sherwood's Charming Tale
Sherwood's Charming Tale ©2005 by O.G.
Pensieri...

Anonymous Isa il 28/10/07 6:49 PM
Ma ciao F (*) :* : vedi ke per me e un coniglio , no diro ke se la sta tocando :)) :)) , sto a pensare ke dopo la caduta del ramo e restato hipnotisato...attento a tutto...Orekki alzata , patas pronte a saltare...
Ma si leggo abbazzo "pensieri" , kuesto coniglio= Jo ( ki poteva pensare ke se paragonava a kuesto animalito tanto dolce :-P ) resta di tutto modo molto pensativo a lo ke passa a su intorno ;;)diro propio in direzione della coniglia lontana :)) :)) ....
Buona domenica F(*) :P :* , un salutto al patrone de casa ..: no pensare troppo :P , muoveteeeeeeeeee...

Blogger jo il 28/10/07 8:17 PM
@F.(*) bentornata >:D<
è un coniglio, cosa faccia non lo so :)) bisognerebbe chiederlo a lui
@Isa, ma pensa te, il tronco in testa, ma poverooooo, e non paragonarmi ai conigli X-(
guardate la foto e non fate domande :P a me pare veramente bella...
ps: vero, devo implementare 2 smile che mancano... quadrifoglio e l'altra di Isa...

Anonymous Isa il 28/10/07 8:37 PM
A me, andava bene cosi :P ma adesso ke guardo di piu : il coniglio( ke no sei tu :-D ) arriva a deventare un kangourou ...prrrrrrrrrrrr e resto obsessionata sulla mia idea :P
E veramente bella , sisisisisi , paesaggio sereno

Anonymous Nero il 28/10/07 8:52 PM
accidenti Jo .. dove l'hai trovata la foto del rarissimo coniglio da caccia .. è evidente che stà aspettando un cacciatore , che attirato dall'esca del finto coniglio che si vede in mezzo al prato, finirà impallinato :)) .. complimenti ancora per la foto .. un saluto a F. (*) ...e naturalmente un bacio al mio Amore

Anonymous Nero il 28/10/07 9:04 PM
dimenticavo ... non fatevi ingannare dal costume da canguro che indossa il coniglio .. è in trasferta in australia :P

Blogger jo il 28/10/07 11:06 PM
ma dove diavolo li vedete i canguri :(( questo proprio non me lo spiego :O

Blogger yashix il 29/10/07 1:12 AM
ahhhhh è un coniglio...
ed io pensavo che erano le pantegane del parco Lambro :p

Mi ricordo che qualche anno fa, ero su a Milano e in quel parco lì, mancava poco che ci passavano sotto le gambe, chissà se ci sono ancora :|

Blogger jo il 29/10/07 1:29 AM
yash ho perso il conto di quante ne devi pagare :|
non sono pantegane X-(
non è il parco lambro X-(
non è Milano X-(

:-? ma come ti è venuto in mente il parco lambro?

Blogger jo il 29/10/07 1:35 AM
azz sa i nomi dei parchi a 900 km da casa sua /:)

Blogger yashix il 29/10/07 1:37 AM
Bhe per il fatto che sei di Milano e di Milano ricordo il Parco Lambro e il Duomo, per le pantegane sarà perchè questa sera abbiamo visto "Ratatouille" e vedo topi dapertutto :p

Blogger cinquetto il 29/10/07 2:07 AM
io insisto....
ma i conigli sono meglio allo spiedo oppure al forno?Un coniglio in salmi?vabbe cmq...domani conoglio al forno con le patate...poi lo accompagniamo con un buon nero d'avola..
Vabbe ci penso....perche anche un bel coniglio ripieno....

cmq...una buona fonte di ispirazione gastronomiche ste foto

ciauzz
from the bastard

Blogger jo il 29/10/07 2:17 AM
insomma tutti daccordo, ho un branco di amici assolutamente privi di sensibilitàààà
ma pinky azz, che è un vero signore, non come voi, è un bel po' di giorni che non lo leggo da nessuna parte :O

Anonymous Isa il 29/10/07 12:35 PM
F(*) :* :* , sono in problema da ki, vai a fare capire a tutti loro..ke no son conigli ma KANGOUROU , tanto e colpa tua con tuo dubbio :)) :)) ...
Bonjour tout le monde et bonne semaine

Anonymous Nero il 29/10/07 7:08 PM
@cinquetto, è un coniglio, travestito da canguro, ma sempre coniglio :P ... nel caso che però sia effettivamente un canguro devi cambiare ricetta :D ... ti consiglio un :
Canguro in salsa di funghi
Tagliate la carne di canguro in 4 porzioni e preparate la salsa. Pulite i funghi e tagliateli a pezzettini. Sbucciate la cipolla e tritate l'aglio sottilmente.
Saltate quindi in padella la pancetta, i funghi, la cipolla e l'aglio. Aggiungete pomodorini tagliati a metà, il sugo di arrosto, il rosmarino e lasciate proseguire la cottura a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto ed aggiustando di sale.
Cuocete le patate in acqua bollente leggermente salata, scolatele a metà cottura, sbucciatele e friggettele nel burro fino alla completa doratura. A parte grigliate le cappelle di fungo.
Sistemate le cappelle di fungo al centro di ogni piatto ed innaffiate il tutto con la salsa precedentemente preparata e filtrata, dopo aver tolto le fette di pancetta.
Per ultimo cuocete la carne di canguro alla griglia con una cottura media, salate e posizionate sopra il fungo. Guarnite con le patate e la pancetta e versate sopra il tutto la salsa rimasta. Servite caldo.

Blogger jo il 29/10/07 8:06 PM
:| ho capito, credo che rinuncerò a pubblicare altre foto per vederle maltrattare X-(
eppoi arrivo ora stravolto ... è giusto tanto che son riuscito a chiamare il mototaxi per la pizza, altro che ricette :((

Blogger Oriana il 31/10/07 2:30 PM
Jo, prova con un lama peruviano, questo non lo possono immaginare al forno, spero...

Cmq divertente leggere i vs. postings, mi sono rilassata un po'. Ciao !

Blogger jo il 31/10/07 3:24 PM
Ho amici pazzi, calcola che ho dovuto cancellare un paio di commenti un po' fuori delle righe :))
e non lo faccio mai.... cmq qualcosa di simile al lama... ed altri animali che i disgraziati qui X-( troverebbero appetitosi, li ho, in foto , ma sono anche loro sotto copyright e non so se mi daranno il permesso :)) visto il trattamento già riservato :|



Invio del post per Email



26 ottobre 2007

Piccole onde
Piccole onde ©2005 by O.G.

Attorno, improvvise, tante piccole onde.

Non sai se son nate da chi ti è vicino o dal tuo stesso nuotare.
Ma l'acqua si muove sempre più dolcemente, e ti lasci cullare.


[* attenzione questa foto non è del sottoscritto, troppo bella vero? Invece il commento si. Ma di tutte due le cose ci siamo riservati i diritti, non ci copiate please :p]

Anonymous Isa il 26/10/07 2:13 PM
Ki siamo,dove siamo, dove andiamo..Te mando questo maravilloso viaggio ...onde, onde..
Salut a toi, a tous et bon venerdi :* \:d/ \:d/

Anonymous Anonimo il 26/10/07 3:32 PM
sei dolcissimo.........

Blogger jo il 26/10/07 6:25 PM
@marco, spero proprio di no!
@isa, viaggio magico, streghetta :D
@anonimo :-? qualcuno prima diceva che aveva voglia di zuccheri... o no? :P

Blogger cinquetto il 27/10/07 4:59 AM
qui mi state traviando JO...sta diventando un po troppo romantico...quindi scusate ma devo!!!
Secondo voi le anatre in questione sono piu buone all'arancia o al forno con le patate...e spratutto il vino va bianco o rosso??
perche solitamente con carni bianche il vino va bianco ma il questo caso è cacciagione...quindi!


ps:devo pensarci sempre io a riprtare la discussino su binari un po meno romantici...mhhaaaaa

Blogger jo il 27/10/07 6:15 AM
Seeeeeeeeeee, 5etto sotto la sua testa ooopss, dietro la sua dura scorza, è un romanticone che per nascondere le sue qualità oltre a spettegolare da mane a notte fonda(altro che sera!) usava sulle stanze tutti i programmini che trovava :P
ps: uno dei primi sciagurati che conobbi in yahù, ricordo ancora la mia prima notte :d con lui, settecentosessantatre foto, coi terrificanti download di allora, della sua villa ad Acapulco (poi capii che in realtà lo faceva con tutti, il bastarduz) :)) \:D/

Blogger jo il 28/10/07 2:27 AM
Miseriaccia 5etto ho scandagliato tutto il vecchio pc alla ricerca delle tue foto, e ho lanciato per l'ennesima volta una maledizione
Per forza ... ho capito
le tue foto erano sulla posta di soldatino_di_stagno di yahoo

un'altra da mettergli in conto
X-(
fuckkkkkk yahooooo



Invio del post per Email



Windows
Windows



Invio del post per Email



25 ottobre 2007

Hide and Seek

Ma a quanti "sassolini" nelle scarpe, riprendendo la parafrasi del mio "Così non vale", postato qualche giorno fa, si adatta il pezzo che state ascoltando?

Posto qui la traduzione che c'è sul web.
Metto in corsivo, presuntuosamente, qualche mia correzione meno letterale, per avvicinarmi al senso del pezzo, bellissimo, visto che in genere le traduzioni (come quasi tutte le cose del web, del resto) si costruiscono in modo meccanicistico e quindi francamente stupido.
La traduzione è comunque aperta a tutte le critiche e suggerimenti... mi piacerebbe metterla a punto meglio, facilmente ho preso cantonate e il web, in teoria, è pieno di gente bilingue [in senso buono dico, che pensate :)) ]

Hide and Seek

Where are we
What the hell is going on
The dust has only just began to fall
Crop circles in the carpet, sinking, feeling
Spin me around again and rub my eyes
This can't be happening
When busy streets a mess with people would stop to hold their heads heavy

Hide and seek
Trains and sewing machines?
All those years they were here first

Oily marks appear on walls
Where pleasue moments hung before
The takeover, the sweeping insensitivity of this
Still life

Hide and seek
Trains and sewing machines
Oh, you won't catch me around here
Blood and tears they were here first

Hmm what you say
Oh that you only meant well, well of course you did
Hmm what you say
Hmm that it's all for the best, of course it is
Hmm what you say
That it's just what we need, you decided this
Hmm what you say
What did she say

Ransom notes keep falling at your mouth
Mid-sweet talk, newspaper word cut outs
Speak no feeling no i don't believe you
You don't care a bit you don't care a bit

You don't care a bit
You don't care a bit
You don't care a bit
You don't care a bit
You don't care a bit

traduzione
Nascondi e Cerca (Nascondino)


Dove siamo
cosa diavolo sta succedendo (che inferno è questo?)
la polvere ha appena iniziato a cadere (intorno la polvere copre tutto)
cerchi bucati nel tappeto, perforati, sentiti (calpestiamo la polvere che nasconde i sentimenti)
fammi fare un giro e stropicciami gli occhi (lasciatemi guardare intorno e stropicciare gli occhi)
non può essere che stia davvero accadendo
quando le strade sono affollate e c'è una confusione di persone che smettono di tenere le loro teste pesanti
(mentre le strade brulicano di persone che vorrebbero/dovrebbero [?help] fermarsi e prendersi la testa tra le mani)

Nascondi e cerca (nascondino)
Treni e macchine da cucire? (rumore di treni e ferraglie)
in tutti quegli anni erano qui prima
segni oleosi appaiono sui muri, dove i momenti (tornano sui muri segni oleosi di [censura], macchie dei trascorsi momenti)
di piacere stavano appesi prima di essere portati via, (di piacere, che stavano lì prima di essere ripuliti)
l’insensibilità radicale di questa vita statica.

Nascondi e cerca (nascondino)
Treni e macchine da cucire (rumore di treni e ferraglie)
non mi troverai qui intorno
sangue e lacrime erano qui prima

cosa diresti?
che avevi solo buone intenzioni?
Beh, certo che le avevi
cosa diresti?
che va tutto per il meglio?
Certo che è così.
cosa diresti?
che è proprio ciò di cui abbiamo bisogno.
ma tu hai deciso così.
cosa dici? cosa diceva lei?

I soldi del riscatto continuano a cadere nella tua bocca (Pretesti e giustificazioni nelle tue parole)
conversazione agrodolce, ritagli di giornale (sdolcinature e ironie, sciocchezze da gossip)
Parli senza sentimenti, no non ti credo
Non ti importa niente, non ti importa niente.

Non ti importa niente, (non te ne importa un...)
non ti importa niente,
Non ti importa niente,
non ti importa niente,
Non ti importa niente.

Blogger jo il 26/10/07 1:12 AM
Mi pare assolutamente corretta, sicuramente più della mia ... da qui sarebbe bello capire le allusioni che in italiano sfuggono, oppure no. Forse è meglio finire sui significati letterali. :| ma quello che conta è che sicuramente traducendola assieme avete continuato il vostro meraviglioso viaggio... ma vi sono fischiate le orecchie o no, stasera?
:D

Anonymous Felina e Mente il 26/10/07 1:13 AM
Te mandiamo una riposta in canzone : "Don´t give up "
sperando ke il messagio ti arrivi...
Notte

Blogger jo il 26/10/07 1:13 AM
Aggiungo... mi sa che Nero deve tradurre dal letterale a Isa il fischiare le orecchie... cmq tranquilli tutt'e due, meglio di così non si poteva citarvi :P

Blogger jo il 26/10/07 1:24 AM
Si non ci si deve arrendere mai... ma, streghetta ora stai passando direttamente alle magie? :P

Anonymous Felina e Mente il 26/10/07 1:25 AM
Non serve .. in francese si dice uguale :P ... ma se dovevano fischiare a noi ... anche le tue non stanno messe meglio .. e lunedì aspettati una conferma concreta :D
( tu accetta e muto \:d/ )

Blogger jo il 26/10/07 1:28 AM
:O che succede lunedì

Anonymous Felina e Mente il 26/10/07 1:34 AM
Magia :-D ...un po ma sempre uno deve metterci del suo :-P ..
Lunedi e un giorno come un altro ,ma sara sicuraMente meno freddo .. :)) :))
Adesso andiamo a dormire :-D ...
A domani , Notte :-*

Blogger jo il 26/10/07 1:39 AM
si si, devo anke io.... notteeeeeee :d

Blogger yashix il 26/10/07 1:55 AM
Ah però.... e bravi i due piccioncini, una traduzione perfetta ;)

Adirittura il Hmm inglese,
che in italiano diventa Mm

Blogger jo il 26/10/07 9:20 AM
buongiorno yash... illuminaci su quel "would", che mi resta oscuro...
in with people would stop to hold
lo so lo so che tu sei sempre in Beverly Hills:1
:p



Invio del post per Email



24 ottobre 2007

Imbecilli "strutturali"

Mi ero messo in standby ma trasalisco leggendo su luogocomune l'ennesimo ritorno di Massimo Mazzucco sul crollo delle torri di NY.
Ora, riparlandone dopo anni con forse più freddezza emozionale, salta fuori pian piano l'enorme montatura dei complottisti, costruita ai danni degli Stati Uniti e ad uso e consumo dei nostri improvvisati ingegneri della battutina sul web.

Allora, il Nostro (Mazzucco, ndr) tenta una nuova spiccia sortita, prendendo, come si dice, il bue(?!) per le corna, e con l'aria dell'andar giù piatto, scodella la sua tecnologia per tutti, usando l'arma dell'assertività sul dato per scontato (ma da chi? da lui)
Eccolo qui:

Senza bisogno di essere laureati in nulla, la nostra esperienza quotidiana ci dice che qualunque oggetto si abbatta su un oggetto sottostante, (a meno che sia dieci volte più grande) lo distrugge fino a un certo punto, e basta.
Se un signore cammina per strada, e gli casca in testa un vaso di fiori, questo gli romperà il cranio, e forse la prima, o anche la seconda, o forse pure la terza vertebra. Ma prima o poi, lungo la verticale, quell’impatto sarà stato assorbito per intero dal corpo del malcapitato, che si abbatterà a terra ululante. Non vedremo mai quella spina dorsale “attivarsi” verso il basso, distruggendo a sua volta tutte le vertebre sottostanti, a catena, fino a polverizzare l’osso sacro, proseguire distruggendo il bacino, e facendo a pezzi femori rotule e tibie varie, per lasciare infine sul selciato solo un paio di caviglie a cielo aperto. (“Di chi sono quei piedi lì?” “Del Signor Rossi. Pensa, poveraccio, stava passeggiando tranquillamente, quando gli è caduto in testa un vaso di fiori e si è autodistrutto completamente.”)

Allora, signor Mazzucco, concesso che al giorno d'oggi fare il giornalista non sia più incentrato nell'infilarsi con taccuino e matita nelle questure, si provi un po' a leggere, prima di sparare, un manualetto abbastanza semplice dei miei tempi :
LE STRUTTURE IN ARCHITETTURA di Mario Salvadori e Robert Heller, Etas Kompass Libri
Io ne avevo, e ne conservo, una ristampa del '74, ma comunque su qualche bancarella lo si trova ancora, penso.
Leggendo le sue 387 paginette, i principi rudimentali di base, ma proprio di base, se li riuscirà a fare, e poi, se ha voglia, se ne può riparlare.
Buona lettura (tranquillo che è anche pieno di figure).

Blogger jo il 25/10/07 12:12 AM
Con il concetto della zucca vuota hai centrato :d
anche se la zucca non è propriamente una struttura reticolare metallica sottoposta a dilatazioni da calore condotto su tutti i piani, come fosse un impianto condominiale di radiatori, dilatazioni tali da generare torsioni proprie ...
Mi sarebbe piaciuto che il signor mazzucco si fosse trovata una di quelle travi metalliche appoggiata di retro a circa 70 cm da terra :d
credo che su una lunghezza di trave che possiamo supporre di circa un 8 metri... numble numble, a occhio e croce sotto l'effetto del calore indotto dagli incendi un bel 20 cm di dilazione termica lineare gli entravano in quel posto >:D<
Questo tanto per fare un esempio semplice semplice come il suo :p



Invio del post per Email



23 ottobre 2007

Standby
Standby

Una vecchia foto già pubblicata. Ultimamente ho fatto indigestione di pc, mi devo disintossicare un po'... se no, mi dico, non va mica bene. Le porte sono lo stesso aperte, anche se un po' vecchie e sgangherate. Mi auguro ci si scriva e ci si legga ancora volentieri, ma per un po' sono in standby.

Blogger jo il 23/10/07 1:46 AM
più sgangherato che vecchio, ma ti aspettavo al varco :P

ps: mi sa che la tua amica si vedeva, non è che si sbagliava
cmq stai tranquillo, non sei né il primo né l'ultimo a frequentare chatter che sul profilo usano le foto della prima comunione :d

1 - 1 palla al centro :P

Anonymous Isa il 23/10/07 2:28 AM
Poi viene il momento del silenzio…
quello che non si disseta con le parole,
quello che non s’appaga con i pensieri.
Viene il momento del silenzio…
dove il mondo è un eco lontano,
dove la sofferenza piange nella valle
e il cuore l'ascolta e impara.
Viene il momento del silenzio…
perché la lotta ti ha stancato,
perché l’ambizione ti ha indurito.
Viene il momento del silenzio…
quando è il tuo corpo che lo chiede,
dopo aver sentito l’urlo dell’anima
che invoca attenzione.
Viene il momento del silenzio…
quando vuoi vedere senza occhi,
quando vuoi udire senza orecchi,
e hai bisogno di una leggerezza
senza tempo e senza confini
per inoltrarti il quel luogo di magia
dove la profondità si fonde nel mistero,
dove il silenzio riporta alla sorgente.
Là dove la verità è...
il silenzio dei semplici...
o la semplicità dei silenti.

Buon standby e ritorna presto ke mankarai :-*

Blogger jo il 23/10/07 10:19 AM
Dove l'hai presa Isa?
non si trova assolutamente sul web
Viene il momento del silenzio…
quando vuoi vedere senza occhi,
quando vuoi udire senza orecchi

bello ma troppo sweet, ma io vorrei esattamente il contrario, avere occhi e non vedere, orecchie e non sentire, e saper far scivolare via tutto... è molto meno poetico ma purtroppo è così, chissà mai che come dice Yash oltretutto non si invecchi :P però Isa (Nero pardon), sei molto dolce, come sempre, quando non sei peperoncino :P

Anonymous Isa il 23/10/07 2:38 PM
Clap,clap : non vedere e non sentire e sicuraMente kuello ke te fa agire :P
Il visibile e l'invisibile...
Ciao! ^____^

Ps: anke con ...sono dolce ma depende con ki :P

Anonymous Anonimo il 23/10/07 5:55 PM
L'uomo è poco se stesso se parla in prima persona.
Dategli una maschera e vi dirà la verità.

non sono molto convinta che questa frase e' veritiera...specialmente nel mondo virtuale sembra un fatto consueto nascondersi dietro al monitor(maschera) e raccontare bugie....

jo' sai bene che capisco anche io il tuo standby...io ne sono l'esempio...ti abbraccio....

@ isa @};- grazie per il tuo invito..chissa' forse mi faccio accompagnare dal cavaliere jo' per fare 4 chiacchiere in compagnia del vostro gruppo...ma per il momento sono piu' un lupo solitario....

f.(*)

Blogger jo il 23/10/07 7:51 PM
niente maschere infatti, F.(*), lo so bene che a noi non servono... ci facciamo fregare meglio senza :))
cmq sono qua in prestito teso e stanco dal mondo reale della giornata, come vedete, faticoso... ma un filo meno stressante, insisto :|
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/wcam.jpg"]]

Anonymous Isa il 23/10/07 11:35 PM
Yuuuu F(*) sei viva , bello ressentirte .Ok , per il "quartetto" , domanda a Jo ke te dicce con ke nick metterme in lista ;) ...me fara piacere..
Piccolino Jo : no me dire ke sei obbligato di stare constipato cosi per andare a lavorare :P ...

Blogger jo il 24/10/07 12:38 AM
constipato così :)) no non sono mika obbligato, ma oggi mi girava così :P
cmq siamo seri... be' 1 (dicasi una) conferenza con un po' di gente la organizziamo, se f.(*) è daccordo

notteeeee :p

Anonymous Nero il 24/10/07 9:15 AM
Bellissima idea ... sono perfettamente d'accordo per la conferenza , l'unica cosa Jo .. se per caso quando la facciamo ti gira ancora di metterti in giacca e cravatta avvertimi ... mica posso fare figuracce presentandomi in tuta da ginnastica e pantofole :)) ...
un saluto a te e a f.(*)

Anonymous Isa il 24/10/07 11:24 AM
Beh me vieni in Mente, se mascheramo ;;)

[[img src="http://img528.imageshack.us/img528/7694/hallojolf5.jpg"]]

Ps : te pareva ke no la usava :P

Blogger Pincopalla23 il 24/10/07 12:37 PM
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/wcam.jpg"]]

http://imitidicthulhu.blogspot.com/2006/05/cravatte.html

A forza di occuparti di politica stai imparando a dimenticare le promesse :D :D :D

Ciau Bro... scrivo poco ma leggo sempre ;)

Blogger jo il 24/10/07 1:06 PM
beccato in castagna...
ti cito ghostbuster per una scappatoia :d
dice il protagonista a un certo punto
ah be', più che una determinazione era un orientamento :P
eppoi son solo cravatte :((
sei tremendo :d
ciauzzzz

Anonymous Isa il 24/10/07 1:30 PM
:)) :)) Pinkitooooo..
Ke bello ressentirte anke tu :*

nodo cravatte

E basta ..
Un salutto a tutti senza dimenticare F:*) :*

Blogger jo il 24/10/07 5:04 PM
Very nice Isa :))
non sapevo che il mio si chiamasse
Prince Albert,
abbastastanza grossino :d ma non esageratamente invadente
;;)

Blogger jo il 24/10/07 5:12 PM
=))
azz ho visto dopo...
il Prince Albert ha anke il filmato su come si fa, ma gli ha lasciato una piega in alto alla sua destra e gli è venuto uno schifo =))

8-| be' si, lo so che son pignolo e scassapalle
:D



Invio del post per Email



22 ottobre 2007

_I DIALOGHI di Hamas
pacifisto al NO alla NATO

Hamas "giustizia" (senza processo, ovviamente) membri di Fatah: perchè queste cose i media italiani non ce le fanno conoscere?



Come mai quelli delle bandiere arcobaleno non protestano?
Già, se non riguardano Israele "never mind"(vedi Birmania)
Intellettualoidi di caffetterie che facevano la rivoluzione per i proletari..(senza i proletari)...perche non lottate adesso per liberare i poveri arabi del totalitarismo dei terroristi musulmani che oprimono le donne,inviano i bambini a farsi esplodere e si arricchiscono con la sofferenza delle masse ignoranti?
Esther

[Questo post è stato tratto da liberaliperisraele]



Invio del post per Email



21 ottobre 2007

Sotto-sopra
sottosopra

Sabato ero ospite, per lavoro, in una bellissima cascina a Bergamo, da qui si capisce molto bene perchè ci sono 2 Bergamo, una sopra, e una sotto :)

Blogger jo il 21/10/07 2:24 PM
guarda Isa che questo tutti quelli che ti conoscono l'avrebbero giurato (scusa Nero) :))
f.(*) spero che questa matta un sorriso te lo abbia strappato, e cmq sentiamo tutti la tua mancanza... vabeèèèèèè la so già la tua risposta :((
sai come si dice qui? "muchela", non te la traduco che ti arrabbi

sarebbe già qualcosa però:-?

Anonymous Isa il 21/10/07 2:32 PM
E vabbe per colpa tua me hanno detto stupida commincio bene la domenica IO :(

(*) C6? me puoi fare la traduzione??? ke kuello piccolino me la vuoi fare grossa ... :)) :))

Blogger jo il 21/10/07 2:38 PM
Brain not found :)) questo link proprio non lo conoscevo :P
cmq muchela lo trovi
qui
anzi non lo trovi... mannaggia, qui trovi la versione più pura che è mucala e non muchela...
mannaggia ho sbagliato

Blogger jo il 21/10/07 2:40 PM
no, no c'è anche "muchela" :d
detto giusto, dopodiché chiudo che oggi ho da sistemare un mare di cose :| clikkkkk

Anonymous Isa il 21/10/07 2:44 PM
Se vede ke e domenica : te fai pigro kual giorno??? me mandi tutto il link ( poteva facilitarme la cosa :P )...e te pareva : sbagli di parola , di piu e parola Milanesa,gia ke me sta dificile il italiano...#-o
e adesso ke ho capito in ke deve smetterla la (*) di stare sopra o sotto...
No aprofitarte ke no ci sta ke io sto a salvare tutto IO e se lo mando dopo :)) :))

Anonymous Isa il 21/10/07 2:46 PM
Vabbe , sempre la facilita voi uomini :P , kuando la vedete dura , avete da fare ...vai vai ..sistema
See you

Anonymous Isa il 21/10/07 2:58 PM
Releggo :( ....la mia mente vola ma anke capisce certe cosa...:
F(*) te posso dare un bacioni :* ...
Ecco , vieni in il gruppo, sara un vero piacere :) , e la sorrisa te la do di piu..ke ki : prima il patrone dirai ke mando spam ...ke devo muchela anke io , ke kua e un blog serio :-D , shutttttt e uscito



Invio del post per Email



20 ottobre 2007

DSCF2568.jpg
DSCF2568.jpg
cielo cupo stamattina, ma poi è arrivato subito il sole...

Anonymous Isa il 20/10/07 2:09 PM
=P~ =P~ =P~ :P :P
Ritorno al mondo del sogno dove ritrovo , il mio Nero ...Satelite chiama Nero...
Il sole e arrivato gia da te , arrivara da me .. :-D

Anonymous Nero il 20/10/07 3:57 PM
grazie Jo, buon lavoro anche a te ... per il mio Amore , a parte che è impossibile da tenere a bada :P , lei ha sempre le parabole alzate, i satelliti spia in orbita e i telescopi puntati :D ... non gli sfugge nulla ;-)

Anonymous Anonimo il 20/10/07 5:32 PM
Sorridi, sei su
http://liberaliperisraele.ilcannocchiale.it/

ciao

Blogger jo il 20/10/07 8:02 PM
Son felice che il mio post vi sia stato utile e grazie di avermelo segnalato, giornata d'inferno oggi...
rischiavo che mi sfuggisse...
@Nero, be' la Isa certo che la conosci ben bene :)) saluti a tutti e due!



Invio del post per Email



Così non vale
Così non vale
Questa cosetta ha ormai più di 2 anni, e qualcuno credo se la ricordi... l'ho ritrovata poco fa cazzeggiando nel mio sito, non pensavo più neppure di avercela messa...
riletta, qualcosa è cambiato però, ma più che un sassolino... il mondo, è fatto di ghiaia?

Blogger jo il 22/10/07 7:53 AM
Si si grazie, ti ho risposto anche + giu'. Buona giornata!



Invio del post per Email



19 ottobre 2007

Autunno
Autunno
Buon WeekEnd!

Blogger jo il 19/10/07 1:29 PM
ci hai azzeccato... e pure in giro, o meglio in giro... boh, cmq buon lavoro anche a te!

Anonymous Isa il 19/10/07 6:38 PM
:-D :Dimenticava ke nessuno personaggio di kuesto testo deve essere paragonato a kualkuno conoscuito

Blogger jo il 19/10/07 7:19 PM
azz isa mannaggia non so come diavolo hai superato lo spam.. c'era un parola non ammessa :P e poi cmq mi sa che ti sei sbagliata, non era sul gruppo che stavi postando? :))

Anonymous Isa il 19/10/07 7:33 PM
Naaaaaa :P , niente sbaglio (lo strano e ke me ha detto la stessa cosa Nerito :-" )...Io voleva fare sorridere a TE ;;)
Ho reletto e credo avere trovatto la parola spamatica : e kuella cosa ke se usa dai fisioterapisti per raddrizzare la colonna vertebrale in caso di mal di schiena,o se una pianta è secca e moscia una pasticca nel terreno la farà tornare dritta e vigorosa.
Un pasticca al giorno toglie il medico di torno.
:)) :))...
Basta de stronzata , ke tuo blog e serio :P ...

Anonymous Isa il 19/10/07 7:48 PM
Niente superatooooo, ecco il spam :)) :))
e solo un ritardoooooo...
Buona cena ke vado a pranzo

Blogger jo il 19/10/07 8:30 PM
niente da dire Isa ho letto ora cosa hai scritto sl gruppo della mia foto sul blog :P voi donne siete proprio streghette... :P

Anonymous luisa il 19/10/07 9:44 PM
Ufffffffff sono 150000 volte che provo a fare un commento ma non mi riesce, non voglio ASSOLUTAMENTE sapere se sono io la rincretinita o il mio pc, comunque buon fine settimana anche a te, e visto che sei in giro e magari ti annoi vieni a darmi una mano a montare l armadio dell ikea che mi è arrivato.:))

Blogger jo il 19/10/07 10:10 PM
enno' sono in giro ma per lavoro :((
cmq passo dal pc sometime (avviso per Isa di non scrivere minkionate approfittando che tanto non ci sono :P)...
per l'ikea o aspetti il prossimo we o provvedi da sola :)) consiglio di munirti di bicchierini di plastica ove dividere tutte le viterie accuratamente per tipo prima di cominciare :P

ps: non tirare troppo le viti, poco e dolcemente, se no l'ikea si skianta :|

Blogger yashix il 20/10/07 1:37 AM
Wow JO'........ ma quella è una foto del web, o è tua, nel senso ke l'hai fatta tu????

...è bellissima ;)

Blogger jo il 20/10/07 1:46 AM
copyright imitidicthulhu :p
peccato solo che passando di li, il giorno che c'era il Nero, Isa e Cannella la Isa invece di apprezzare i luoghi è stata 20 minuti al telefono che non ne potevamo più, be' era notte :)) nn si vedeva na mazza
cmq sul sito la foto c'è da un anno come wallpaper con altri (menù background)... ha 2 anni quella foto sei meno osservatore di quanto credi :P

Blogger jo il 20/10/07 1:59 AM
:P ho linkato alla foto del post il download alla versione big di 1024 pixel :p

Blogger Oriana il 21/10/07 10:28 AM
Bellissima foto, ti dispiace se la posto su flickr.com nel mio book ? Sotto metterò il tuo nome o nome del blog. Fai click sul mio avatar per arrivare al mio indirizzo.

Ciao, buon fine settimana !

Blogger jo il 21/10/07 11:24 AM
Ciao Oriana, certo, non mi può che far piacere! poi mi darai l'indirizzo del book, so solo quello del blog in cui scrivi :)
buon fine settimana anche a te!

Anonymous Isa il 21/10/07 1:58 PM
:-> Oriana no sara una tattica femminila per avvicinarte a Jo, vero??? :)) :)) anke deve clikkarte :O ...Scusa la mia curiosita ma io sono la sua sorella :-D ...
Buona domenica a tutti \:d/

Blogger jo il 21/10/07 2:12 PM
Isa ahha guarda un po' tra poco faccio un fratellicidio... anzi un sorellicidioo :))
Oriana non badarci fa sempre così :P
Nero ti pregoooo ma non la tieni mai impegnata? :((

Anonymous Isa il 21/10/07 2:20 PM
No sta :( , ho provato disturbalo facciando un viaggio astrale , ma me mando a kual paese ..allora sono venuta da ki :-D ...dove sapeva trovare kualcuno :-"

Blogger Oriana il 21/10/07 8:48 PM
Sono tornata solo ora, ho postato la tua foto, le ho dato il nome di Autumn colors, mi sembra un po' riduttivo, ma ci penso ancora, qlcosa che evochi quei colori, magari hai tu un'idea.

Ciao e grazie di nuovo,

oriana.italy

Blogger jo il 21/10/07 9:50 PM
Ma io direi che va benissimo, se no...
last autumn's garland
ma va benissimo così, grazie e ciao!

Blogger Elsa Sofia il 23/10/07 7:30 PM
ciao..non ci conociamo ma ho torvato questo sito quando ero con cinque...e mi sono messa a leggere quelo che scrivi..e a dire il vero..mi sono fissa a giardare questa foto tua..bella..molto bella!1...da me, adesso cominciano anche gli alberi avestirsi di colori diversi...e voglio cpondividire una foto con te....ti va?...spero che si...
Elsa....morena_azteca..del yahoo vecchio...;)

ps..ma non so come condividire una foto con te..:o(..neh..poi mi dici
alla prossima

Blogger jo il 23/10/07 8:09 PM
in che senso eri col 5etto? :)) scherzo... è un pravo ragazzo :^O
ma sai che son restato sorpreso che questa foto vi piaccia tanto?, cioè contento, non me lo aspettavo
La condivisione veramente si fa su yahoo msn, aprendosi a vicenda le cartelle da condividere, in modo che ciascuno possa guardarle come fossero nel suo pc, ma in questo caso linkare la foto è uguale... vedo tra poco di metterti i link su cui clikkare per vederla o scaricarla in varie dimensioni :)

Blogger jo il 24/10/07 12:49 AM
qui 1024 pixel
e
qui 800 pixel

Anonymous Isa il 24/10/07 12:57 PM
Ke onda Morenaaaaaaa, sono Felina, te recuerdas???andale ke haces aqui :P ...cotorreando :-D



Invio del post per Email



16 ottobre 2007

Bloggare a Cuba
www.cubaitalia.org

Dal Corriere della Sera di oggi:

A Cuba i blogger si fingono turisti stranieri
Navigano negli hotel dove il web non è controllato e pagano sei dollari all’ora (metà stipendio per un cubano)
NEW YORK – «Generación Y è un blog ispirato a gente come me, nata a Cuba negli anni 70 e 80 e segnata dai giocattoli russi, le fughe illegali e la frustrazione» scrive Yoani Sánchez in www.desdecuba.com/generaciony/, prima di tuffarsi in una accorata critica di Fidel Castro e del suo regime che «non capiscono nulla dei nostri problemi».
In www.havanascity.blogspot.com/ Tension Lia si affida alle immagini, più che alle parole, per denunciare il profondo degrado dei tesori architettonici dell’Avana, un tempo il gioiello dei Carabi.


continua sul Corriere



Invio del post per Email



15 ottobre 2007

1 euro e 58 milioni di baionette
1 euro al PDzio veltroni
58 milioni di italiani circa sul suolo natìo, e alle primarie del PD i milioni di partecipanti salgono di ora in ora, ma si ricorderanno di fermarsi a 58?
E poi io non sono certo, ma pare che chi vota paghi un euro.
Tassati? Non tassati?
Comunque andranno pur registrati da qualche parte.
E capire, se sono entrati in questa misura, dove andranno, e in che misura?

Anonymous Orpheus il 15/10/07 3:41 PM
Si pagano i "coglions" solo però...
mica tutti gli italiani.
I quattrini tirati su, finiranno nella cassa del nuovo PD.
(partito deficienti, se il buongiorno si vede dal mattino)...
Ciao Mary

Blogger jo il 15/10/07 3:42 PM
:O io no
robe "loro" del pd
quelli a votare non sono abituati, stanno imparando come si fa e giusto per non sbagliare ci hanno messo il biglietto :))

Blogger jo il 15/10/07 3:43 PM
ciao Mary ci siamo incrociati...
in effetti avevo una battuta sul conteggio che vale x 2 ma poi dicono che dobbiamo abbassare i toni... e stò quieto!



Invio del post per Email



Yahoo in Italia

So che questo blog è letto da vecchi amici, ma anche da parecchi appassionati delle vecchia chat di Yahoo, e non è raro che torni sull'argomento, perchè lo reputo di un certo interesse.

Ultimamente Yahoo ha apportato nuove modifiche al suo engine di chat, che ha spesso visto gli utenti italiani alle prese con problemi tecnici difficilissimi, per poter mantenere attivo il proprio hobby.
Durante lo scorso mese tutte le chat rooms, italiane e non, hanno avuto un funzionamento discontinuo, proprio a causa della profonda modifica al sistema, e poi hanno ripreso quota.
In Italia no.
Decine di chat rooms restituiscono ancora un messaggio di errore.
Gli utenti italiani riescono ad accedere ad un unico gruppo di stanze, quelle denominate "Fuori di testa".

Pensando di interpretare i desideri di tanti vecchi utenti scombussolati, ieri ho posto la domanda nel blog che Yahoo riserva proprio alle questioni riguardanti la chat.
E' mia abitudine creare per precauzione una copia dei quesiti che pongo su alcuni blog.
Oggi ci sono rientrato per la risposta, e qui sotto riporto le risultanze.

Il mio quesito risulta semplicemente cancellato.
Lascio a voi le conclusioni, dato che penso che ciò non sia avvenuto a causa del mio pessimo inglese, non credo si possa essere granché entusiasti del livello di attenzione che Yahoo riserva agli utenti italiani.

Yahoo in Italia

Blogger jo il 15/10/07 3:46 PM
si si tu hai ragione, solo che poi io gli ri-chiedevo cosa significa ufficiosamente,il contrario di ufficialmente :d

Blogger jo il 16/10/07 2:14 AM
aggiornamento
ora il commento canzonatorio sotto al mio è stato anche lui cancellato, ovviamente, comunque è semplicemente vergognoso che a fronte del bombardamento "caro utente qui", "caro utente lì", "plugin", mp3 da comprare, cazzi e stramazzi, nei fatti il comportamento di Yahoo verso l'Italia sia poi un colossale ignore

Blogger jo il 16/10/07 8:29 AM
ho appena letto un commoventissimo post (fukkati cinquetto :P)
sul SUO BLOG
stamattina sono in giro dall'alba, contrariamente alle mie abitudini 8-|
mah
cmq, vecchi chatter, se ci siete, filate sul blog di 5etto
ne vale la pena
mannaggia 5etto ... un altro post così... e, come si diceva,
ti brucio il pc
:p

Anonymous Isa il 16/10/07 1:12 PM
Confermo..anke io sono entratta in nostalgia dopo avere letto su post :P.
unito_alla_stanza : :)) :))

Blogger jo il 16/10/07 1:53 PM
=))
ce ne anke un'altro quasi uguale, ma di quello non so più il primario.... ahaha
si_e_unito_alla_stanza

Anonymous Silvia il 16/10/07 3:23 PM
Grazie Jo per i consigli ma quello che volevo dire è che la nuova versione di logyn dopo un pò da l'utente offline anche se ancora connesso, e di conseguenza il log da un periodo di tempo falsato, quindi non è attendibile. In quanto al fatto di sniffare Isa io più che sniffare vorrei tanto menare ;-) Grazie a tutti.

Anonymous Isa il 16/10/07 4:06 PM
x Silvia : menare, menare...e credi ke snifandolo ci riescera??? no farai ke metterte dubbio e vivertela male, una perdida di tempo, credimi ;) ..Tanto si vuoi consiglio o auita in kuesto come altro, te invito a entrare in nostro gruppo ;;) .. :P ...
Jo :-D , scusami si me sono aprofitata per fare la pubblicita del gruppo :P

Blogger jo il 18/10/07 1:22 AM
spamma spamma finché sei a tempo :)) io tra poko faccio un'iconcina col carrello della spesa sul blog :P
You can buy a comment for only $3.00$
Economico no? uffa devo ricordarmi di fare la smile che manca :((

Anonymous Isa il 18/10/07 2:37 PM
=P~ , ricordiamo al patrone de casa il inserimento del smile :-D ...3 euro :P calculo in pesos son 44 pesos ,lo ke vale un menu completo ...No lo faccio piu :)) :))



Invio del post per Email



14 ottobre 2007

DSCF2311.jpg
DSCF2311.jpg

Blogger jo il 15/10/07 2:54 AM
I fiori sono sulla passeggiata, il bosco sta sotto :))
Che porto è? Vediamo chi indovina :))
E qui l'avatar dell'autore impegnato in foto tecniche :))
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/fototecnica.jpg"]]
notteeeee!!!

Blogger jo il 15/10/07 2:59 AM
Cmq Isa domani scrivo e spero mi autorizzino a pubblicare le foto di oggi, ero a una mostra copyrightissima e a momenti i guardiani mi prendono la digitale di mano e .....
=))

Blogger jo il 15/10/07 3:18 AM
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/OrtonaGoogle.jpg"]]

Anonymous Isa il 15/10/07 3:11 PM
Bello il porto di Ortona...se va a fare anke una citta per bambini...
Ma dimme un po : devi metterte kualkier cosa in la gambe per no volare... :-D , me esplico , tu ke parla di "fagioli" (se pensa a un panzone subito) , sei magrissimo e con un po di vento.....:)) :))

Anonymous Isa il 16/10/07 8:24 PM
=P~ te sei intagliato troppo in V :P ma reconosco ke e identico a te , sei bravissimo :-D ..adesso te lo robo e vediamo ke ne faccio :-"

Anonymous Isa il 16/10/07 8:30 PM
Tennnnn, facciava molto tempo: un smile da inserire in piu :-"

Blogger jo il 16/10/07 8:37 PM
:O no giuro non ho fatto apposta, devo stringerlo ma nasce così devo modificarlo ancora... ma anche sotto mika che va bene :))



Invio del post per Email



Ghost
Ghost



Invio del post per Email



12 ottobre 2007

C'era una volta Yahoo!
Yahoo!

Agli utenti che in questo periodo provano ad aggiungere o modificare una foto del profilo, Yahoo permette di buttare 3 minuti nel completare tutta la procedura di upload (carica del file della foto dal proprio pc verso lo spazio web assegnato), poi, dopo l'ennesima richiesta di password utente (la pseudo sicurezza ormai sul web è diventata ossessione e moda... ndr), Yahoo invia il seguente messaggio:

Yahoo! Photos is now closed.
We're sorry. Yahoo! Photos is now closed. We've decided to focus all our efforts on Flickr - the award winning photo sharing community that Time Magazine has even called "completely addictive". Why not head over to Flickr for a look?

In pratica... ci scusiamo ma non trattiamo più foto. Flickr è il miglior servizio foto dal web, e noi ci appoggeremo a lui, dategli un'occhiata... (Yahoo cessa totalmente la gestione immagini dal 18 ottobre, ndr).
Nessuna critica a Flickr, per carità... la mia convinzione è una e tale resta: tutti i servizi gratuiti sul web servono a una cosa sola, a raccogliere le abitudini degli utenti per renderli oggetto di informazioni commerciali. Potete travestire questi servizi in tutti i modi, ma la sostanza non cambia. Lo spazio web, attualmente, ha un costo molto basso, invece di una pizza potete assicurarvi un contratto che vi assicura uno spazio illimitato per la durata di un anno.
Ma quasi nessuno dei navigatori del grosso pubblico lo fa. Perchè? Perchè è un salto qualitativo mentale, occorre fornire i propri dati (possibilmente quelli veri, ndr) andare in posta o pagare con la carta... Insomma un impegno preciso al quale l'utente clicca qui e clicca qua non è abituato. Salvo poi accorgersi che questi servizi gratuiti vengono meno nel momento in cui servono. Stiamo lavorando per voi.. miglioriamo il servizio... Vendendo il suo pacchetto di utenti italiani a Lycos Yahoo aveva già ucciso la sua chat, mantenendo una sorta di zombie che ufficialmente non esiste (e si, altrimenti Lycos ha tutti i diritti di arrabbiarsi).
Fatto è che da Yahoo the people, la gente, se ne è andata su altri lidi, più accoglienti di una chat che offriva meno della precedente.
Cosa succederà con Flickr? Flickr è effettivamente un servizio noto ed utilizzato, non è certo la Nave Virtuale di Lycos, priva di audio e di webcam e arretrata anni luce rispetto ad altre chat.
Resta però un fatto. Yahoo si spoglia sempre più del ruolo di genitore un pò padre e un pò padrone che a molti ha dato il benvenuto sul web. Da fornitore "totale" di servizi ne vuol diventare coordinatore, pare.
Troppo complicato temo. Oppure no, tanto l'utente avrà sempre un link su cui clickare che lo porterà (quasi) dove si vuole, ma con una differenza essenziale. Per lui il web, giusto a sbagliato che sia, si identificherà sempre più nel mutare dei servizi e sempre meno in papà, o mamma, Yahoo.
Ma è proprio questo che "loro", alla grande Y!, vogliono davvero?

Blogger jo il 12/10/07 4:54 PM
Grazie Isa, anche del piccolino :)), ti leggo ora sul blog, ma stavo giusto considerando il Venerdì sul gruppo...
e per chi ha una "valigetta" coi file e le foto su Yahoo, si ricordi di scaricarla o perde tutto :|
buon wekke ende a tout le mond :D

Anonymous Isa il 12/10/07 5:54 PM
Salut a toi e bon week-end :P

Blogger jo il 12/10/07 6:33 PM
ahah i francesi riescono sempre a provincializzare tutta la musica, qui addirittura mixano rap e ska!
cmq simpatici...., considerato che sei in parte francese :P

Anonymous Isa il 12/10/07 7:07 PM
Les "Berurier noir " los ascoltava con altro gruppo " la souris deglinguee " a mia epoca Punk , :)) :)) , con altre come : Love of the new church,The Cure , Clash,Siouxi on the banchies ...e blablabla dopo e arrivato da me : Noir desir , Mano negra diventato Manu Chao dopo separazione ...etc..Una bella epoca , ballava il Pogo , :)) :)) ..ma te rende conto :)) :))

Anonymous Isa il 12/10/07 7:11 PM
Me stai a fare pensare...devo avere di kualkier parte una foto mia testa semi_rasurata ..La cercho :P

Anonymous Nero il 12/10/07 7:56 PM
a proposito di vecchie immagini e di periodi un pò "particolari".. c'è stato un momento in cui andavo in giro cosi ... [[img src="http://img61.imageshack.us/img61/4669/immagine6bj3.jpg"]]

shhhhhh non ditelo a nessuno che non mi hanno ancora preso :P

Anonymous Isa il 12/10/07 7:58 PM
[[img src="http://img248.imageshack.us/img248/2566/isasv6.jpg"]]

Blogger jo il 12/10/07 8:17 PM
:O
capisco, vi siete conosciuti così e le hai detto
vuoi essere la mia metà?
miiiiiiiiiiii, alla lettera :d

Blogger yashix il 13/10/07 12:08 AM
Azz NERO, meno male che quel periodo "particolare" è finito, suppongo sia stato nell'adolescenza......
Lo sai che potevi diventare cieco :p
cioè dico.. le tue non erano seghe ma "motoseghe" :p :p :p

Blogger jo il 13/10/07 1:27 AM
azzz è arrivato... il tremendo =))

Anonymous Isa il 13/10/07 11:33 AM
Ma ,ma...no vi perdete ni una ,ni tu : Jo , ni il papacito chulito :D , :)) :)) , tremendi...come la Mente lavora veloce da voi :P ...
Bon week end

Blogger jo il 13/10/07 1:13 PM
eheh certo che siamo tremendi, a questo proposito.... leggi sul gruppo che qui non potevo =))

Anonymous Francesca il 13/10/07 4:35 PM
scusate ma il nuovo logyn non è affidabile. nel senso che alcune volte sniffa ma non regge il lungo periodo dopo un pò ti da sconnesso anche se sei online. Ho provato con il mio nick e con quello di alcuni amici. Non si potrebbe migliorare? Grazie.

Blogger jo il 13/10/07 6:42 PM
Quel tipo di problema è ovviabile semplicemente, è dovuto ai molti pacchetti che invia, a causa dei quali, se lo usi parecchio, dopo un po' il server ti banna per un po' (non ti dà retta). Li diminuirò con la prossima versione che spero di rilasciare prestissimo.
Il grave problema a cui sto lavorando è difatti la sua visibilità dal messenger 7.
Oltre tutto, io non uso i codici di altri, ma da prove fatte pare proprio che siano anche meno affidabili e devo migliorare il mio sistema...

Anonymous Silvia il 14/10/07 7:09 PM
Grazie Jo per il nuovo logyn ma non funziona come vorrei. sniffa a caso mentre io ho bisogno di sapere quando si collega e quando si scollega una persona. Cosa si può fare?

Blogger jo il 14/10/07 8:40 PM
No no Silvia, LogYn non fa nulla a caso, e approfitto della tua osservazione per chiarire cose che nell'help non sono così approfondite....

1) se vedi la voce di menu "sniff" diventare grigia, come tu dici a caso, in quel momento non sta sniffando, ma sta "pingando", ossia, in gergo, sta dicendo al server che LUI è sempre online. Per questo motivo disabilito in grigio il tasto "sniff" per qualche secondo, in modo da non disturbare LogYn mente fa il suo lavoro.

2) Puoi sniffare "a tempo", i primi 2 utenti della lista. Per far questo dovrai andare in "config", e spuntare "scansione automatica" a fianco dei nik che interessano.
In questo modo comparirà un orologino, a fianco delle smile dei nik da tenere sotto osservazione.

3) Per sapere quando si sono connessi e/o sconnessi dovrai poi scegliere da menu la voce "log" e aprire e leggere il file con la data del giorno che ti interessa, per avere tutte queste informazioni.

Pare complicato ma non lo è... prova

Anonymous Isa il 15/10/07 2:25 AM
Sto a pensare ke tutte kueste donne a forza di sniffare no sanno piu dove mettere il naso :-D...ma perke no fatte le cazze vostre , ke vi porta a sapere si sta online o no..Respetate la privazia di altrui :)) :)) :)) ..
La ho detta :-" ...
Ps: Io si voglio stare tranquila, uso sempre un nick desconocuito :-D ;-)

Blogger jo il 15/10/07 2:43 AM
Eheh Isa io un'idea ce l'ho sul perchè ci sono (probabilmente) più donne che uomini che usano i checker on line
Non sarà che sono più furbe di noi maschi fagioli, come si dice da noi? O:-)

Anonymous Isa il 15/10/07 2:48 PM
:-" , Io Donna :-D , reconosco con dispiacere , ke furbetta siamo di piu :( e senza nessuno dubbio (e solo opinion mia ) molte volte in il senso cattivo , i "fagioli " e piu diretto ...
Hola Piccolino :P :*

Anonymous Isa il 15/10/07 2:49 PM
Ops , vedi ke ha fatto la furbetta :)) :)) ..me sono messo il tuo sito in paggina web per la mia identita , ma giuro ke e per sbaglio :)) :))



Invio del post per Email



11 ottobre 2007

_Gabriele del Grande, professione: sfacciato

E decidiamoci a riscrivere la Storia.

Io credo che però, per riscriverla, occorra anche far sparire tante cose dalle biblioteche e dal web, e soprattutto lavare il cervello dai ricordi di tanti di noi.
Gabriele del Grande, pubblicista impegnato, laureato a Bologna in Studi Orientali, accolto con soddisfazione nei circoli progressisti, tiene anche un enciclopedico blog.
Con evidente pretesa di diligente documentazione storica, anno per anno e paese per paese, cataloga la cronaca conosciuta dei poveretti morti mentre attraversavano le frontiere, cercando la libertà perduta nel loro paese.

Peacereporter ne parla così:
Fortress Europe, Fortezza Europa. Si chiama così il blog gestito da Gabriele Del Grande con uno scopo semplice quanto importante: censire gli immigrati morti alle porte dell’Europa nel tentativo di raggiungere, in fuga da guerre, malattie, fame, un futuro migliore. Muoiono perché ritenuti criminali prima ancora di commettere un reato, e quindi costretti a viaggi pericolosi, nelle mani di veri criminali.

Un atto di accusa, a volte implicito, a volte esplicito, nei confronti dei paesi e degli armati per opera dei quali questi sciagurati hanno trovato la morte. Ammirevole, ma dopo i primi sospetti, destati in me dalla presenza di fatti di cronaca perlomeno discutibili, tipo "speronamento" nell'Adriatico di imbarcazioni di migranti ad opera delle nostre Forze Armate, decido per una piccola verifica.
Non sono uno storico, e sono anche diffusamente ignorante, però ricordo benissimo il dramma del cuore dell'Europa. Il Muro di Berlino dove in tanti trovarono la morte sotto il piombo di un comunismo che in nessun modo voleva rinunziare a sottometterli schiavi.
1989, su Wikipedia, almeno un nome.

L'ultimo cittadino ad essere ucciso mentre tentava la fuga fu Chris Gueffroy il 5 febbraio 1989 mentre cercava di scavalcare il muro presso Nobelstrasse. Aveva poco più di vent'anni era nato il 21 giugno 1968, una croce lo ricorda, insieme a tante altre, in piazza 14 marzo alle spalle della porta di Brandeburgo.

Tragicamente famosa, questa morte, a differenza di molte altre sotto lo stesso muro, e sicuramente, doverosamente entrata nella storia.
Passo sul sito di questo signor Del Grande e mi posiziono sulla ricerca per anno. Scelgo il 1989, ecco qua le risultanze.

22/09/89 Italia Giovane trovato morto a Chioggia sul ponte di una nave mercantile greca salpata da Casablanca - Italia
15/05/89 Spagna Naufragio al largo di Ceuta, 20 morti - El Mundo
10/03/89 Spagna Imbarcazione si scontra sugli scogli ad Algericas, 10 morti - El Mundo

Questo è tutto.
Abbassiamo i toni, dice Napolitano.
Ok, io abbasso anche la voce, e mi permetto solo una parola "sfacciato".

Blogger jo il 12/10/07 6:42 PM
Incredibile, non credevo fossero arrivati a tanto, qui almeno quelle croci restano, sul blog e sui tag cronache e storia... non lo sapevo, titolando il post Ricordi scomodi, una riprova



Invio del post per Email



10 ottobre 2007

Le Pubbliche Amministrazioni Comunali
progetto Wireless Castle

Milano Wireless parte dal parco Sempione
Il servizio gratuito di connessione internet senza fili dovrebbe essere esteso a tutta la città entro il 2015, in vista dell'Expo

Se il tempo abbastanza clemente di queste prime settimane d'autunno è un invito a passeggiare nelle aree verdi della città, ora i milanesi hanno un motivo in più per visitare il parco Sempione: con l'inaugurazione del progetto Wireless Castle, tutta l'area del parco offre la possibilità a cittadini e turisti di collegarsi a internet gratuitamente con la tecnologia Wi-Fi ....



Invio del post per Email



6 ottobre 2007

Sfoglia Post [test]

pagina 1
questo post è un semplice test, scritto su richiesta di un lettore che
desidera sapere come realizzare su blogspot un post con più pagine




pag. 2



Blogger Pincopalla23 il 7/10/07 9:07 AM
A me la prima volta nn ha funzionato su IE6, poi ho provato con FF e funzionava. Alla fine sono tornato su IE6 ed ha funzionato anche là... boh... interessante possibilità comunque... appena ho un minuto ti ciuccio anche questa :D...

Anonymous Isa il 8/10/07 2:38 PM
Se comporta molto bene con Ie 7 :P.
Buon inizio di settimana , un
beso a te e un salutto a le tue lettore ...
Ps: Il problema del comment e ritornato : devo togliere il mio firewall per potere scrivire :(

Blogger yashix il 8/10/07 2:42 PM
Cioè non ho capito, come funziona?dove si clicca? cosa si fa?
...è il mio Pc, è IE6 oppure sono io?!! :-?

Blogger jo il 8/10/07 2:52 PM
Ciao Isa, se va su IE 7 son contento grazie, credo anche che ora non faccia più neanche il minimo scattino ne sopra ne sotto ... per il commenti non vedo modifiche in blogspot, mi sa che sono sempre le tue impostazioni di protezione... insisto :d
@a yash bastarduzz hai ragione, si clicca su avanti e su indietro, ma effettivamente il passaggio del mouse sulle scritte non genera nulla che suggerisca di clikkare... :))
arriveranno anche le freccine che si illuminano, me lo sto facendo un po' per volta.... :P

Blogger yashix il 8/10/07 3:58 PM
Ahhhh già, funziona...
ma come mai tutti ci sono arrivati ed io no?.... mmmmmhhhh
Forse devo farmi prendere di più dalla mania di cliccare dapertutto :p

Blogger jo il 8/10/07 7:20 PM
ti prendo come tester (informatico!!!) di altre tue eventuali capacità di clickeur non ne voglio sapere :P

Anonymous Nero il 9/10/07 4:01 PM
Hola Jo
devo confessare che anch'io non ho trovato subito dove cliccare :P , ma poi con il mio firefox funziona tutto bene e lo scorrimento è perfetto .. ne approfitto per un salutino
da me e da Isa natural_mente

Blogger jo il 9/10/07 4:29 PM
heilà Mente, approfitto per ringraziarti della foto (non mi ero neanke accorto mentre la facevi, e anche Isa, per la foto dei pupazzi (ma li avete presi per far compagnia al maialino? :)) )
ps : per il blog è vero, tra poco arrivano anche le freccette, in questi giorni ho il blog in stop, e approfitto per sistemare un pochino per volta questo giochino delle pagine...

Anonymous Anonimo il 9/10/07 10:23 PM
grazie ragazzi per la nuova versione di logyn ma l'ho provato e funziona a singhiozzo cioè alcune volte sniffa poi all'improvviso la faccina dello sniffato si spegne ma l'utente è ancora online

Anonymous Isa il 9/10/07 10:47 PM
Son pantouflas e son per te :P , ke il :@) ha gia compagnia :-D , le mie braccio ;;) ,adesso me aggiorno con il "avviso" in tuo blog...
Bellissima video medievale, ke hai fatto...
Buona serata
[[img src="http://smileys.sur-la-toile.com/repository/Amour/bisou-aargh.gif"]]

Blogger jo il 9/10/07 11:34 PM
@anonimo, strano, perche mi dicono che è abbastanza preciso (invece quello da fare online da quel sito pare di no)
Il problema è che dalla 6 e dalla 7 sniffa ma si fa vedere con un messaggio :( e non c'è rimedio. Non usare nik conosciuti :(
Però se l'utente non c'è almeno il messaggio non va in offline.
@Isa haha ma Mente non è geloso del pupazzino ? Ti ringrazio per i pantocomesichiamano, mi sa che sono un incrocio tra cthulhu e una chubacabra :))
ciauuuuzzz, visto le freccette nuove? :P

Anonymous Nero il 9/10/07 11:55 PM
ma no che non sono geloso di un pupazzetto di peluche ... ci mancherebbe ... anche se è un maialino :P ...
certo che le ho viste :D ... adesso manca solo che si illumino quando ci passi sopra con il cursore e sono perfette :D

Anonymous Isa il 9/10/07 11:58 PM
:)) :)) conosci anke il chupa cabra :P..Ma sei in pieno con tutte li animali mitologichi :D , avviamo kuesto in comun allora ;;) ..
Ringraziano con la foto de tue piedi kuando le recivirai ... :P

Jolie les fleches

Anonymous Isa il 10/10/07 12:01 AM
:O Amore e ke fai kua ??? :P ...No domandare troppo a nostro amico anke si sapiamo ke lui fa tutto a mano da solo ;;) [parlo del tuo suggerimento per les fleches]

Anonymous Nero il 10/10/07 12:08 AM
Hola Amore mio, ci vengo spesso qui a leggere il nostro amico Jo .. che non vedo l'ora di vedere con le panta_cthulhu ai piedi :)) ..
per le freccette era solo un consiglio ... almeno non ci sarà più nessuno che può dire non ha capacità di "clickeur" :P

Anonymous Isa il 10/10/07 12:13 AM
"ci vengo spesso qui"..ma skerzi :D, kuante volte ho letto comment tue ki , veraMente pokki, e kuello lo puoi confermare Jo :P..
Hai letto le problemi ke le danno il Logyn , possiamo fare kualkier cosa per auitarlo?? ke ne dicce ???...
Un besotote

Anonymous Isa il 10/10/07 12:16 AM
Ci sta , ci sta ..la musica ha cambiata , sara per noi? :P

Anonymous Nero il 10/10/07 12:21 AM
Certo che Jo può confermare ,commento poco ma leggo molto :D ...
e poi sicuro che possiamo aiutarlo .. specialmente se i fanta_membri del gruppo si svegliano un pochino e fanno il loro dovere di betatester ... :P

Un bacio

Blogger jo il 10/10/07 12:26 AM
Eccoli qui entrambi che teneriiiiii :P
Cavoli non avevo capito che erano pantofole (yash zitto o ti ammazzo :d) ma hai tenuto conto del piede ???
41,5 tipo greco (secondo dito più lungo dell'alluce, una vera rarità :P :P)
Per chi non ha capito giustamente una mazza, ecco la foto
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/per-Jo1.jpg"]]
:d

Blogger jo il 10/10/07 1:18 PM
be', Isa e Nero, in effetti ho cancellato tutto la successiva chattata-commenti di stanotte, :)) eravamo arrivati a un record di messaggi inviati, il blog reggeva bene ma eravamo noi che parevamo un po' bevutelli :P

Anonymous Isa il 10/10/07 5:21 PM
:-D ,ho salvato tutto x metterlo in il livro del record,tranquilo :P ,reconosco ke hai un java "duro" dopo averlo forzato da per tutto...ha resisto :)) :)) ...
Reconosco ke sei un mito :)) :))
[[img src="http://img229.imageshack.us/img229/2482/jomitovh8.jpg"]]
Saluttttttt :*

Blogger jo il 10/10/07 6:01 PM
odddio :O e chi sarebbe quel tipo!
dottor Jeckill o mister Hide?
=))

Anonymous Nero il 10/10/07 7:47 PM
Oddio chi è quel tipo ... inquietante ... sembra un incrocio tra il Joker e un satiro ... ma è contagioso :P o è un effetto collaterale del sollecitare troppo il Java del blog :P ?

Anonymous Anonimo il 8/1/10 7:39 PM
Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now keep it up!



Invio del post per Email



5 ottobre 2007

Cantiere Italia

Pochi giorni fa postavo QUI (titolo: Gli assassini solo loro) circa la sicurezza nei cantieri.

Non mi ripeto, ma la sostanza del discorso, corredato da queste foto, verteva sul fatto che l'infrazione del casco non portato e della mancata imbragatura sono la norma. Sono abitudini pericolosissime, risapute, e motivo della maggioranza degli incidenti mortali.
Sicurezza sul lavoro

Poi, ieri sera, il servizio delle Iene, su Italia 1, che esprime le mie stesse denunce, verificando le circostanze sul cantiere di Montecitorio. Su Repubblica, a questo interessante LINK, non perdetelo, trovate il clip del reportage, corredato da un intervista a Bertinotti. Credo sia stato scelto proprio lui dal momento che il soggetto spessissimo ha pontificato sul problema delle morti bianche.

"L'Azienda che assume questo lavoro ne è responsabile sia civilmente che penalmente ...."

E' quanto il seccato Bertinotti ha risposto al giornalista delle Iene che evidenziava il comportamento pericoloso adottato dagli operai del cantiere di Montecitorio.
Ma noi vediamo un pò, molto schematicamente, perchè il quadro normativo è complesso, chi è effettivamente il responsabile secondo la legge. Il responsabile è il committente, una persona fisica, in quanto titolare di obblighi penalmente sanzionabili.
Pertanto, nell’ambito delle persone giuridiche pubbliche o private, tale persona deve essere individuata nel soggetto legittimato alla firma dei contratti di appalto per l’esecuzione dei lavori (Circ. Min. Lav. n.41/1997).
Però, (c'è sempre un però), è possibile che il committente deleghi questa sua responsabilità.
A chi si delega? Esistono varie figure e responsabilità soggettive, ma sostanzialmente le responsabilità del committente vanno a carico del Responsabile dei Lavori, se designato, o, nel caso della Pubblica Amministrazione, al Responsabile del Procedimento, che a mio avviso, potrebbe comunque riversarle sulla figura di un Responsabile dei Lavori.
In ogni caso si parla sempre e comunque di tecnici competenti, e si provvede, a seconda dell'importanza del cantiere, addirittura a limitare la nomina di soggetti che coincidano con la figura del Direttore dei Lavori! Ci si deve muovere insomma su un principio di autonomia e di controllo rispetto all'Assuntore dei Lavori.
Il contrario di quanto, secondo le parole di Bertinotti, è stato fatto riguardo al cantiere di Montecitorio.
Se fosse vero, ma ne dubito, il comportamento dell'Amministrazione che fa controllare il controllato dal controllore, è uno dei soliti esempi di intrinseca imbecillità. Inoltre in questo caso è di lampante evidenza che sussiste conclamata la necessità di un atto di verifica da parte del delegante sul delegato. Cosa significa il "Rivolgetevi alla magistratura" con cui Bertinotti, contrariamente alle sue abitudini di accurato censore, in questo caso taglia corto?
E' però più verosimile, ma altrettanto sconfortante, che la sua precisazione "L'Azienda che assume questo lavoro ne è responsabile sia civilmente che penalmente ...." da cui traspare un'unica responsabilità, sia sbagliata, e dovuta semplicemente alla sua ignoranza.



Invio del post per Email



4 ottobre 2007

Anche io voglio cambiare
Lo sapete che il matrimonio tra persone dello stesso sesso in Italia esiste?
Certamente, è di oggi un articolino del Corriere per Milano-Lombardia che narra la vicenda di una certa AnnaMaria, sposata dagli anni '90 con un cubano, e ora, essendosi decisa (anzi deciso), a cambiare sesso, chiede con urgenza il divorzio, senza il canonico periodo di 3 anni di separazione.
Può darsi che lo ottenga subito, infatti, in casi speciali, è previsto dalla legge. Paradossi del diritto.
Ma la/lo Luxuria, qualche giorno fa, non urlava al pieno riconoscimento del passaggio di sesso? Non ci siamo già? Boh, a me, comunque, pare una solenne minchionata. Con tutto il rispetto per i gusti altrui continuo a considerarle preferenze e aspirazioni, anche se al soggetto richiedente, sotto sotto (metaforicamente parlando, intendiamoci), già qualcosa si muove diversamente, anche biologicamente.

Ma non sarebbe più corretto scrivere sulla carta d'identita TRANSGENDER?
No? E' una bandiera da sventolare solo nei momenti più opportuni o una realtà di cui vergognarsi?

Comunque, io, da brutto anatroccolo, ho deciso che il mio momento è giunto. Domattina mi pitturo la faccia. E poi ESIGO che sulla mia carta d'identità venga scritto così :
Stato di nascita: SCOZIA
Anno di nascita: 1267
Professione: Braveheart

Blogger jo il 4/10/07 3:28 PM
ecchilooooo, ho corso il rischio consapevolmente :P
mazza, ho fatto il post apposta per far ridere un po una certa persona che da 3 giorni mi preoccupa parecchio, speriamo si faccia viva...
mannaggia!

Blogger cinquetto il 4/10/07 4:39 PM
Io ho un suggerimento piu consono al tipo di pittura usato...posso??
dai dai posso??Io lo dico.....!!Stato di nascita: SCOZIA
Anno di nascita: 1267
Professione: Sostituto di strisce pedonali
Istruzioni:Da usare in prossimità di semafori,incroci pericolosi,transitati sopratutto da tir con problemi di freni!Raccomandiamo la collocazione con le strisce rivolte verso l'alto..(senno mica c'e gusto)....

Vabbe io scherzando vorrei dire una cosa,con tutti sti transgender,transponder,transplider,trans e basta...nella carta d'identità non sarebbe meglio metterci anche le istruzioni per l'uso?hai visto mai!!Certe volte a non saper usare correttamente un articolo si corrono dei rischi seri..E sopratutto propongo anche una certificazione di idoneità iso 9002 ...io spero di accorgermene da solo se dovessi mai trovarmi al cospetto di cotanta dubbiosa sessualità,pero se dovesse capitarmi una "distrazione"..bhe allora sulla carta d'identità ci dev'essere scritto tutto...poi se vogliamo proprio essere sicuri,proporrei anche un certificato di origine tipo D.O.P
(dominazione di origine protetta)
per i nostagici come me che alla vecchia,buon,originale,ruspante,e in via di estinzione Gnocca (notate la maiuscola e il grassetto) non sà proprio rinunciare..
Pero a questo punto pero mi sorge un dubbio,tra tutte ste copie,copiette,similitudini,transgender,transponder,transplider,
"trans e basta" non è che col tempo la gnocca original visto la sleale concorrenza diventa un articolo sempre piu raro e quindi sempre piu costoso??
Nel dubbio oltre a una actualizzazione delle carte di identita cosi ad esempio:
Luogo di nascita: bologna
Anno di nascita: 1975
Professione: Gnocca original
D.o.p
iso9002
Nome:Susanna Tuttapanna
misure:110/70/100
(we le misure sono importanti)
il tutto correlato da una bella foto in topless

dico oltre alla carta di identita ,suggerisco anche un adeguamento del conto corrente,se è vero che sta diventanto una specie protetta,credimi Jo,l'investimento è del tutto garantito..

ciauzzzzz

ps:pensavo di avere piu tempo da dedicare al web e invece tra terapie e lavoro sono sempre piu incasinato!

Blogger cinquetto il 4/10/07 4:48 PM
We dimenticavo,yash,ti proibisco di dare del vecchio al mio (vecchio) amico Jo :)) al massimo sei autorizzato a dargli del brutto,ma l'hai visto come s'è conciato ? sembra sul serio una striscia pedonale :))

(scusate ma non ho resistito)

Blogger jo il 4/10/07 5:03 PM
non fa una grinza cinquetto =))
l'unico particolare da discutere è che il blu a Milano indica i parcheggi per i non residenti... tutto sommato allora mi sarebbe più economico il giallo :))

Blogger jo il 4/10/07 6:16 PM
però 5etto rileggendo bene il tuo postcommento esilarante, non mi puoi terminare dicendo che non hai tempo per via che devi fare le terapie =))
sarebbe meglio dirlo che ti hanno operato a una gamba :P
azz, di male in peggio, ossia, la gamba destra o la sinistra, non mi ricordo quale, cmq una delle due
=)) =)) =))

Blogger cinquetto il 4/10/07 8:19 PM
Ecco il solito malpensante =))
cosa c'entraaaaaaaaaaa
La domanda corretta sarebbe...ma quante gambe ha cinquetto???
cmq...la operata è la dx...accidenti Jo menomale che ogni tanto ci sei te che scrivi qualcosa,almeno mi distraggo un po...mi fa un male bestia (sempre la dx)...fortunatamente le altre due gambe fungono ancora bene..

=)) =))

Anonymous Anonimo il 5/10/07 2:40 PM
grazie

f.(*)



Invio del post per Email



Protocollo Marwan Barghouti
Non faccio il giornalista, fuori da qui.
E' per questo che il mio blog, nei tag politici, è alquanto scalcinato e disomogeneo. Passo dei flash su quanto mi colpisce, e non ho ragioni né dovere per sviluppare tutto un contesto o un filo di pensiero. Del resto, sotto sotto, penso che sia questa l'essenza dei blog, altrimenti diventerebbero giornalismo a tutto tondo. Valido, ma da fruire con tempistiche diverse dal burning rapidissimo di 100 feed autoreplicanti.
Questo preambolo perchè, diversamente dal solito, qui la storia mi costa più di 3 righe e un disegnino.
E' un pò più complicata e va seguita per passi.

passo 1) mi trovo sul blog di Caruso (embè?, me ne sto quasi sempre nelle linee nemiche ad imparare... e si impara, altroché...)

passo 2) leggo qualcosa sul leader palestinese Marwan Barghouti, incarcerato per terrorismo e stragi [ndr], e vorrei saperne di più.

passo 3) primo articolo in italiano:
Marwan Barghouti
http://www.tlaxcala.es/pp.asp?lg=it&reference=225
Trascrizione completa dell’intervista esclusiva di Lindsey Hilsum a Marwan Barghouti per Channel 4 News, 22 gennaio 2006:
Penso che Hamas faccia parte del popolo palestinese e che abbia il diritto di partecipare, e io personalmente in questi anni e anche l’anno scorso ho cercato di convincerli e di fare pressioni perché partecipassero alle elezioni.
Dunque io do il benvenuto a questa decisione storica di Hamas, perché qual è il significato della loro decisione di partecipare alle elezioni? Significa che credono nella democrazia, che sono pronti a lavorare secondo le regole della della legge e della democrazia, e questo è molto importante.

passo 4) secondo articolo per approfondire a date più recenti:
http://www.peacereporter.net/default_news.php?idn=41813
Israele - Palestina - 03.9.2007 15:05:00
Barghouti, Hamas a Gaza è una pugnalata alle spalle
Il leader di al-Fatah Marwan Barghouti ha definito il golpe di Hamas a Gaza del giugno scorso "una pugnalata alle spalle che ha distrutto la democrazia palestinese e ogni possibilità di negoziato". Secondo l'agenzia di stampa araba Maan News è stato l'avvocato di Barghouti a raccogliere la dichiarazione dal carcere israeliano dove si trova per scontare cinque ergastoli e a diffonderla tra i media.

Caspita, il cambiamento è radicale, va bene cambiare idea, ma gli occidentali, che Hamas fosse un pericolo non lo dicevano da una vita?
E si perchè da un esperto delle cose mediorientali mi sarei aspettato decisamente di più.
Infatti avevo omesso di citare un breve preliminare passaggio su
secondoprotocollo's Wiki
http://secondoprotocollo.wiki.zoho.com/Marwan-Barghouti.html
È uno dei pochi politici palestinesi che parli correntemente anche l'ebraico; è vicino agli islamisti come nessun altro; conosce meglio della classe dirigente storica sia il contesto palestinese che Israele stesso. Per tutte queste ragioni è stato accreditato come il naturale successore di Arafat,...

Bello, ora si che ho le idee chiare!
Internet è proprio una miniera di idee, magari sconclusionate, ma pur sempre una miniera...



Invio del post per Email



Fantozzianamente Rag.Grillo

I casi della vita.
3 ottobre, comincia a rimbalzare di blog in blog il video su YouTube di qualcuno che inizia a chiedersi come sia andata la sottoscrizione del grillo parlante, e lui, dopo 25 giorni dal famoso V-Day appiccica questa post-scriptum al post della giornata.

Ps: Sto ultimando i conti delle spese vive sostenute per il V-day. Li pubblicherò a breve con il risultato della sottoscrizione. Un grazie di cuore a chi ha sostenuto il V-day.

Ma anche partendo da un protocollo come quello delle banche, che in media prevede 9 giorni a contabilizzare un assegno, le tre settimane e oltre del grillo non sono un po' un'esagerazione?
In fondo il CC è uno, il suo, il conto di un ragioniere diplomato.
Credo che anche se non avesse mai esercitato non gli dovrebbe essere difficile cliccare su SALDO CONTABILE del conto ABI 05018 CAB 12100 c/c 116276 Swift: CCRTIT2T84A - Iban: IT35B0501812100000000116276 CIN B BANCA POPOLARE ETICA, e leggere il totale della sottoscrizione.
Problemi motori? Braccetto corto?
Nanismo ipofisario per cui non arriva alla consolle del pc?
Altro che psiconano a Berlusconi, fossi al posto di Silvio, anche io non lo denuncerei per insulti, però qualcosa farei, oltre alla statura gli accorcerei il naso, di un bel 2 centimetri.
E poi aspetterei per vedere quanto tempo ci mette a misurarli.



Invio del post per Email



3 ottobre 2007

mizzima.com
mizzima.com

Questo post ha l'unico scopo di aggiungere visibilità al sito che in tempo reale trasmette quanto ci è dato di sapere sulla situazione birmana: QUI



Invio del post per Email



Maledizione a quest'Italia
stalin 2007
Corsera Magazine, 21 aprile 2005, Diliberto :
Chi fa politica per tanti anni non può essere tanto buono.
Un po' di disincanto è necessario.


Maledizione a quest'Italia, mezza Celta e mezza Bizantina, quest'Italia dei Comuni e dei Banchieri Fiorentini, del Papato e del Risorgimento Massone, quest'Italia del Piave e della spiaggia di Anzio, di Don Sturzo e del boom economico.
Maledizione a quest'Italia.
Senza Lei, stanotte alle 5, brusco risveglio per Prodi, Amato, Veltroni e Rutelli.

Poi, un foglio siglato dagli altri quattro in una stanzetta protetta.
Con l'alba, un muro per la Cricca Revisionista.

Levato il sole, finalmente, senza ambiguità di mezzo, noi Italiani, faccia a faccia col nemico.



Invio del post per Email



2 ottobre 2007

Racconto breve
l'acqua e il cigno
E dunque, da quel giorno, non c'era scricciolo o pavone che potesse reggere a quel confronto. Quel cigno non avrebbe mai volato, ma in tutta quell'acqua fonda e cupa le pareva di perdersi ricordando il suo candore.



Invio del post per Email



Una vignetta piccola piccola nr.2
Una vignetta piccola piccola nr.2Titolo: Birmania - I monaci non si fermano
Autore : Vauro sul Manifesto di oggi
Oggetto : le uccisioni dei monaci birmani per opera della reazione governativa
Spunto : --------------
Paradosso di cui alla satira : --------------------

Sinceramente, a distanza di qualche giorno dal mio precedente post Una vignetta piccola piccola, questa volta non riesco neppure a individuare né lo spunto né il paradosso su cui la presunta satira dovrebbe appoggiarsi. Resto semplicemente senza parole. Dato che i monaci procedono, occorre sparargli mentre sono in movimento. Vauro qui tocca un apice. Non dico di cosa perchè da uno così privo di senso dell'umorismo e dotato invece di tanto cinismo non mi meraviglierei di beccarmi davvero una denuncia per diffamazione. E allora chissà che ridere, per lui e i suoi lettori del prestigioso giornale rosso "Il manifesto". Mi vengono in mente gli assassini delle BR e i giornaletti rossi "Cuore" e "Il Male", - hanno ammazzato Moro - e tutti giù a ridere.

Blogger yashix il 2/10/07 8:02 PM
Caro JO', onestamente non ne ho idea, e tantomeno non ho capito la vignetta :|

Blogger jo il 3/10/07 1:39 AM
Misteri...
cmq qualcun'altro la pensa diversamente
Gazzetta di Mantova - Dintorni su Internet : imitidicthulhu



Invio del post per Email



Clicca qui 
per vedere tutti i post più recenti

Gli archivi :