archivio feb.2006
 archivio mar.2006
 archivio apr.2006
 archivio mag.2006
 archivio giu.2006
 archivio lug.2006
 archivio ago.2006
 archivio set.2006
 archivio ott.2006
 archivio nov.2006
 archivio dic.2006
 archivio gen.2007
 archivio gen.2007
 archivio mar.2007
 archivio apr.2007
 archivio mag.2007
 archivio giu.2007
 archivio lug.2007
 archivio ago.2007
 archivio set.2007
 archivio ott.2007
 archivio nov.2007
 archivio dic.2007
 archivio gen.2008
 archivio feb.2008
 archivio mar.2008
 archivio apr.2008
 archivio mag.2008
 archivio giu.2008
 archivio lug.2008
 archivio ago.2008
 archivio set.2008
 archivio ott.2008
 archivio nov.2008
 archivio dic.2008
 archivio gen.2009
 archivio feb.2009
 archivio mar.2009
 archivio apr.2009
 archivio mag.2009
 archivio giu.2009
 archivio lug.2009
 archivio ago.2009
 archivio set.2009
 archivio ott.2009
 archivio nov.2009
 archivio dic.2009
 archivio gen.2010
 archivio feb.2010
 archivio mar.2010
 archivio apr.2010
 archivio giu.2010
 archivio lug.2010
 archivio ago.2010
 archivio set.2010
 archivio ott.2010
 archivio nov.2010
 archivio dic.2010
 archivio gen.2011
 archivio feb.2011
 archivio mar.2011
 archivio apr.2011
 archivio mag.2011
 archivio giu.2011
 archivio lug.2011
 archivio ott.2011
 archivio nov.2011
 archivio dic.2011
 archivio gen.2012
 archivio feb.2012
 archivio mar.2012
 archivio apr.2012
 archivio mag.2012
Al blog imitidicthulhu2, dedicato alla grafica tridimensionale.

imitidicthulhublog

CthulhuMythosblog

 SecondTGA for Second Life download page [discontinued support]  imitidicthulhu Home Page  r3nDer tools Home Page  imitidicthulhu YouTube channel  imitidicthulhu Flickr photostream  Standard size [ Iexplore only ]  Double size [ Iexplore only ]

21 novembre 2007

pagina 26
copyright by O.G. - all rights reserved

Ansioso di arrivare, Drogo, senza fermarsi a mangiare, spinse il cavallo già stanco su per la strada che si faceva ripida e incassata fra precipitosi costoni. Gli incontri erano sempre più rari. A un carrettiere Giovanni domandò quanto tempo ci fosse per arrivare alla Fortezza.
"La Fortezza?" rispose l'uomo "quale Fortezza?".
"La Fortezza Bastiani" disse Drogo.
"Da queste parti non ci sono fortezze" fece il carrettiere. "Non l'ho mai sentito dire".
Evidentemente era male informato. Drogo riprese il cammino e avvertiva una sottile inquietudine man mano che il pomeriggio avanzava. Egli scrutava i bordi altissimi della valle per scoprire la Fortezza. Immaginava una specie di antico castello con muraglie vertiginose. Passando le ore, sempre più si convinceva che Francesco gli aveva dato un'informazione sbagliata; la ridotta da lui indicata doveva essere già molto indietro.
E si avvicinava la sera.

[dal Deserto dei Tartari di Buzzati. Siamo solo all'inizio, ma già è scritto tutto. Le aspettative, la ricerca, la delusione.]


Invio del post per Email



Commenti : 4
Blogger luisa ha scritto il
21/11/07 2:06 PM 
Povero cavallo..................


Blogger Drogo ha scritto il
21/11/07 3:28 PM 
Consumiamo i giorni nella speranza che forse domani l‘occasione della nostra vita arrivi a dare un qualche significato ad un insieme di gesti quotidiani che non possiedono nessun senso. Il tempo però scorre per tutti e per tutto e così ci si ritrova (forse !)vecchi davanti alla morte che è la vera, unica grande battaglia a cui si potrà partecipare.


Blogger luisa ha scritto il
21/11/07 11:01 PM 
Ogni tanto riesci anche a mettere musica decente=d>


Blogger jo ha scritto il
22/11/07 12:50 AM 
oosps scusate oggi ero incasinato e un po' stravolto... robbe e pazzi, oggi...
@luisa, eddaiiiii che i cavalli non hanno di che lamentarsi, c'è sempre qualcuno che decide per loro :))
@drogo, forse si sul quotidiano, può essere, quello esiste, ma la morte no, come ci prende già non la vedremo più, quindi non esiste... è una faccenda sua, non nostra
@luisa-bis ahah mo' te lo cambio infatti :p


Clicca qui 
per vedere tutti i post più recenti

Gli archivi :