archivio feb.2006
 archivio mar.2006
 archivio apr.2006
 archivio mag.2006
 archivio giu.2006
 archivio lug.2006
 archivio ago.2006
 archivio set.2006
 archivio ott.2006
 archivio nov.2006
 archivio dic.2006
 archivio gen.2007
 archivio gen.2007
 archivio mar.2007
 archivio apr.2007
 archivio mag.2007
 archivio giu.2007
 archivio lug.2007
 archivio ago.2007
 archivio set.2007
 archivio ott.2007
 archivio nov.2007
 archivio dic.2007
 archivio gen.2008
 archivio feb.2008
 archivio mar.2008
 archivio apr.2008
 archivio mag.2008
 archivio giu.2008
 archivio lug.2008
 archivio ago.2008
 archivio set.2008
 archivio ott.2008
 archivio nov.2008
 archivio dic.2008
 archivio gen.2009
 archivio feb.2009
 archivio mar.2009
 archivio apr.2009
 archivio mag.2009
 archivio giu.2009
 archivio lug.2009
 archivio ago.2009
 archivio set.2009
 archivio ott.2009
 archivio nov.2009
 archivio dic.2009
 archivio gen.2010
 archivio feb.2010
 archivio mar.2010
 archivio apr.2010
 archivio giu.2010
 archivio lug.2010
 archivio ago.2010
 archivio set.2010
 archivio ott.2010
 archivio nov.2010
 archivio dic.2010
 archivio gen.2011
 archivio feb.2011
 archivio mar.2011
 archivio apr.2011
 archivio mag.2011
 archivio giu.2011
 archivio lug.2011
 archivio ott.2011
 archivio nov.2011
 archivio dic.2011
 archivio gen.2012
 archivio feb.2012
 archivio mar.2012
 archivio apr.2012
 archivio mag.2012
Al blog imitidicthulhu2, dedicato alla grafica tridimensionale.

imitidicthulhublog

CthulhuMythosblog

 SecondTGA for Second Life download page [discontinued support]  imitidicthulhu Home Page  r3nDer tools Home Page  imitidicthulhu YouTube channel  imitidicthulhu Flickr photostream  Standard size [ Iexplore only ]  Double size [ Iexplore only ]

30 maggio 2008

Texture Template per SecondTGA
Texture Template per SecondTGA
Nella nuova versione di SecondTGA sono comparsi 3 nuovi items nel menu Sculpt_Editor. Servono a creare le texture con cui rivestire le sculpties che abbiamo preparato.
Il template è sempre lo stesso, è fatto espressamente per le sculpties di SecondTGA, ma è in 3 versioni, piccola (256x256), media (512x512) e grande (1024x1024).
La scelta della versione dipende solo dalla voglia (e dal tempo) che abbiamo a disposizione per creare una mappa più o meno accurata. Ovviamente i risultati migliori li avremo con i template maggiori, anche se il 1024 è abbastanza inutile. Attualmente Second Life non ne sfrutta tutta la definizione. Io l'ho inserito solo perchè le texture in circolazione, da usare per i copiaincolla sul template, sono quasi tutte in questa scala.
L'uso del template è abbastanza intuitivo.
Guardiamo l'esempio caricato su SculptySpace, viewer che ci permette di vedere meglio e senza i fastidiosi lag di Second Life.
Esaminiamo il cubetto sopra la cappa, ha 3 colori: verde, azzurro e giallo.
Sono esattamente quelli sulla seconda, terza e quarta striscia del template.
E la prima? Il rosso? Perchè non c'è?
Perchè il rosso è finito al suo posto, ossia sopra il camino. Rosso è il top superiore, che in questa prospettiva non possiamo vedere, ma se volassimo più alti lo vedremmo, come il violetto, che è nascosto, ma si è posizionato sopra il gradino della cappa.
Infatti la cappa prosegue col blu, l'arancio, e così via...
Notiamo poi la scacchierina gialla e blu sulla cappa.
Nel template queste scacchierine sono 4, e diverse tra loro. Servono a indicarci il centro dei quattro lati delle sculpties, a nord, sud, est e ovest.
Supponiamo di voler assegnare una texture di legno al pianone della cappa. Ora sappiamo dove è il fronte, ci sta un verde acqua.
Sulla fascia di questo colore del template, usando un paint o ciò che vogliamo, possiamo quindi incollare un retino tipo legno, che finirà sia sulle testate che sul fronte del pianone.
Un altro vantaggio del template è inoltre quello di avere ben chiari i limiti degli spigoli degli oggetti, da non oltrepassare per non sbrodolare su facce texturizzate diversamente.
Chiaro? No? Pazienza :(
Al prossimo post passeremo alla realizzazione vera e propria della texture del camino (la precedente lezione Sculted Prims è qui).

DOWNLOAD attuale versione di SecondTGA
[con l'aggiornamento non occorre disinstallare la precedente versione]
Il Tutorial è on line QUI, e sarà tenuto costantemente aggiornato con gli stessi file contenuti nel programma.

Blogger jo il 31/5/08 4:10 AM
carica l'ultima versione, il lavoro che fa è lo stesso d prima, ma i preview in pianta e alzato ho poi deciso di farli con tutti i poligoni e non più sintetizzati... forse si vedono meglio mentre si lavora, anche se il redraw rallenta un filo

Blogger jo il 1/6/08 1:27 PM
beh, visto la buona volontà di Yash. stanotte ho pensato a fargli un regaluccio che desiderava da tempo :d
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/yashSph.gif"]]



Invio del post per Email



29 maggio 2008

fuori cade acqua, forse piove
Ricordo che qalche giorno fa, in una piccola discussione circa la ricorrenza di notizie relative alla criminalità che oggi a Milano va per la maggiore: aggressioni violente, stupri, guida criminale etc etc, mi beccai del razzista perchè citavo fatti a braccio, senza il supporto di un quadro statistico obiettivo e/o politicamente corretto (obiettivo e basta oggi non si può più sostenerlo). Insomma perchè addebitavo la maggioranza di questi reati alla criminalità "di importazione".
L'unica obiezione che fui in grado di muovere fu che, se vedevo scendere acqua fuori dalla finestra, ero portato a ritenere di dover uscire con l'ombrello, anche senza la certezza "scientifica" che fosse invece colpa dei vicini del piano di sopra, decisi a bagnare i fiori fino ad annegarli, o che capitasse che tutti gli uccelli incontinenti della zona si fossero dati raduno sulla mia gronda.
Bè, oggi pare che, se non proprio un quadro statistico, quanto meno una persona qualificata in materia abbia osato sostenere un'opinione simile alla mia.

Blogger jo il 29/5/08 11:29 PM
son vecchio anche io , e allora?
:p



Invio del post per Email



27 maggio 2008

Sculpties Tutorial per SecondTGA
In questo post creiamo una Sculpted Prim abbastanza complessa, allo scopo di evidenziare tutti i comandi di edit di SecondTGA.
Non ho invece appositamente utilizzato le funzioni di export-import DXF con altri cad, che avrebbero permesso ulteriori modifiche, indirizzate però a utenti già esperti a cui questo tutorial certo non serve.
La filosofia di SecondTGA è di consentire la creazione partendo da forme predefinite, da elaborare successivamente tramite scelte di menù. Niente comandi di disegno, quindi, ma sequenze di comandi di Nuova sculpted, Modifica, Traslazione e Aggregazione.
SecondTGA sculpties
Stiamo per costruire un caminetto. Al punto (1) abbiamo quindi creato e salvato una "Cubica" con base successivamente scavata al suo interno.
Al punto (2) ci procuriamo la cappa, salvando una shape di tipo "Diamante".
Al punto (3) il condotto del camino, che non è altro che una "Cubica" standard, dimezzata per 2 volte consecutive in profondità e larghezza tramite il menu Modifica (4).
SecondTGA sculpties
Al punto (5) tramite la funzione aggrega settata in alto montiamo il condotto sopra la cappa.
SecondTGA sculpties
Creiamo ora la trave del camino (6) tramite la solita Cubica standard di cui però raddoppiamo la larghezza. Al punto (7) la trasliamo un po' in avanti prima di aggregarla alla cappa (8), perchè vogliamo che la trave sporga.
Al punto (9) trasliamo il tutto verso il basso. Il programma automaticamente "spiana" tutti i volumi, perchè siamo ai limiti della sculpted. Questo modo di sospingere ai bordi un oggetto consente di ridimensionarlo facilmente.
SecondTGA sculpties
Al punto (10) abbiamo aggregato a metà la Cubica scavata creata all'inizio con una Cubica standard a volume pieno. Questa operazione di fatto genera una scuplted scavata solo a mezzo, per realizzare la bocca del caminetto, che, come già fatto per la cappa, dovremo poi traslare verso il basso per spianarla come se alle sue spalle ci fosse un muro.
Qui sotto (11) abbiamo finalmente aggregato la cappa con la base appena preparata.
Il caminetto è pronto.
Lo possiamo visionare con SculptySpace e poi lo carichiamo su SL.
Qui come skin ho usato una texture generica di pietre, ma alla prossima "lezione" vedremo come trasformarlo in un caminetto "vero", preparando una texture completa di fuliggine e trave in legno.
Di fatto tramite la skin ci preoccuperemo anche di ravvivare gli spigoli, con un risultato di maggior squadratura. Second Life infatti, probabilmente con la logica del "perdonare" più facilmente gli errori di costruzione e la sua virgola "poco mobile", arrotonda eccessivamente anche le Sculpted Prims ben definite.
Nota: per questo oggetto è stata utilizzata la la versione attuale di 2TGA.
Dimenticavo... e tutto in una Prim!
(la successiva lezione è qui).
SecondTGA sculpties

SecondTGA sculpties



Invio del post per Email



Italia dei Dolori
L'Italia è il proprio il paese del nonostante tutto. Riesce a tirare avanti (e anche a tirare la cinghia) con tutti i primati possibili.
Unico paese industrializzato che grazie a uno sciagurato referendum si trova ad acquistare energia elettrica dai paesi confinanti dotati di centrali nucleari.
Come a dire, da Il manuale del perfetto idiota, pago per avere qualcosa senza correre rischi, e rischi li ho lo stesso, lì appena fuori della porta.
Ecco la situazione delle centrali nucleari negli altri paesi industrializzati.
104 Stati Uniti
59 Francia
55 Giappone
32 Germania
31 Russia
19 Gran Bretagna
18 Canada
17 India
11 Cina

Ma in materia di energia il Tapirla d'Oro dobbiamo assegnarlo a Italia de Valori (quali? i bollati dei tabaccai?). Ora IdV sostiene l'eolico, ma un anno fa il suo capoccia, l'amichetto del Travaglio, il signore che si faceva regalare auto mercedes dai suoi inquisiti, fece bocciare un progetto avanzatissimo di pale da piazzare in mare, al largo del Molise. Come a dire, fate il cazzo che volete, ma non a casa mia.



Invio del post per Email



25 maggio 2008

test DXF SecondTGA 1.02.7beta
test DXF SecondTGA 1.02.7beta

Pronta la primissima beta version di SecondTGA con la nuova feature export-import DXF.
In questo modo è possibile:

1) creare facilmente un oggetto sculpty con la forma che preferiamo
2) esportarlo in formato DXF
3) caricare il DXF su un CAD o un altro modellatore che preferiamo
4) re-importarlo in SecondTGA dopo averlo raffinato o editato
5) salvare il file TGA (sculpty) con SecondTGA, che a differenza di altri programmi genera la Sculpted Prim facilmente e senza casini.

Attenzione, questa è una beta, e sicuramente ci sono bug. Inoltre è indispensabile, elaborandolo col cad, non modificare i layers e i colori delle facce, ma lavorare con lo stretch sui poligoni, altrimenti si perdono dati importanti per la successiva codifica.
Io ho testato con ottimi risultati su IntelliCAD, quindi anche AutoCAD dovrebbe comportarsi bene, a differenza del famoso Blender, che arbitrariamente genera sue mesh al posto dei poligoni, e perde quindi l'attributo dei singoli colori. Bah.


DOWNLOAD SecondTGA versione attuale
[con l'aggiornamento non occorre disinstallare la precedente versione]
Il Tutorial è on line QUI, e sarà tenuto costantemente aggiornato con gli stessi file contenuti nel programma.


ps: l'immagine è tratta da un sculpty salvata in DXF, e caricata su Google SketchUp, è uno dei primi esperimenti di contatto tra i due mondi virtuali :P

Blogger jo il 27/5/08 6:27 PM
:O quella che gira in tondo? No no, la mia ha un piano in più da un po' :P



Invio del post per Email



22 maggio 2008

SecondTGA 2 DXF
SecondTGA 2 DXF

Vabbè, stasera ho pensato che tra poco potrò smetterla di scassarvi la *beep* con SecondTGA!
Perchè? Perchè una soluzione finale è molto vicina.
Visto che Blender fa bestemmiare tutti quanti, salvo me, perchè proprio non mi metto a diventar matto ad usarlo, troppo esoterico per essere un programma professionale, ho imbastito (qui si vede un esempietto) un salvataggio sculpties in formato DXF.

Con il DXF ognuno se le potrà gingillare a suo piacemento con un "vero" CAD, il suo preferito, anche Blender, se si vuol far del male, e quindi re-importarle in SecondTGA che avrà cura di dar loro la cottura definitiva per Second Life.
Fine della storia :P

Blogger jo il 23/5/08 1:07 PM
yash non cambia niente... ma è un'utilità in più per chi vuole usare anche altri cad o modellatori con possibilità di cmpleta editazione.
Cmq ci vorrà una settimanetta ... ci sono cose che nel mio programma vanno messe in parallelo con i cad veri per poter codificare giustamente i pixel, tipo il sistema dei 2 poli pseudo arbitrari di SL che concettualmente è approssimativo e sbagliato.

Anonymous Anonimo il 24/5/08 9:41 AM
...sempre una gran bella testa!



Invio del post per Email



Europa Xenofoba

L'Unita'
(Storico quotidiano di sinistra etc etc) titola

Approvato il pacchetto xenofobo
(perchè vi si definisce reato l'immigrazione clandestina, n.d.r.)

Ma in Gran Bretagna, Francia e Germania l'immigrazione clandestina non è già reato da tempo?
Per non parlare di Giovanni Russo Spena del Prc che ha detto:
"introducendo lo pesudo-reato di immigrazione clandestina, l'Italia si metterebbe fuori dalla comunità di nazioni civili cui appartiene da oltre cinquant'anni".

La perla però è di Anna Finocchiaro, capogruppo del Pd al Senato:
"Servono misure per la sicurezza, ma il reato di immigrazione clandestina non esiste in alcun Paese al mondo, nemmeno negli Stati Uniti d'America che pure hanno problemi di immigrazione da sempre".


Codice legislativo degli Stati Uniti, Titolo 8, Sezione 1325
"Improper entry by alien"
....
Any alien who enters or attempts to enter the United States at any time or place other than as designated by immigration officers, or eludes examination or inspection by immigration officers, or attempts to enter or obtains entry to the United States by a willfully false or misleading representation or the willful concealment of a material fact, shall, for the first commission of any such offense, be fined under title 18 or imprisoned not more than 6 months, or both, and, for a subsequent commission of any such offense, be fined under title 18, or imprisoned not more than 2 years, or both.
....

Vabbè non pretendiamo troppo da... no, mai dire "comunisti", che è parte di un lessico piccolo borghese obsoleto e reazionario... l'importante per "essi" è l'impegno politico... il resto son dettagli.


Blogger jo il 22/5/08 3:02 PM
Questo post intende dimostrare la faziosità stupida di certa politica.
Mi piacerebbe proprio vedere ora se il centrodestra attuasse il riquadramento del bilancio in un modo assolutamente drastico e vantaggioso (per l'Italia).
ritirare TUTTE le nostre truppe ovunque siano in tutto il mondo, visto che son soldi buttati al vento.
Poi se ne leggerebbero di belle, e proprio da parte dei pacifisti.



Invio del post per Email



20 maggio 2008

Nuove sculpties in arrivo
SecondTGA 1.02.6c è ora disponibile con l'aggiunta di un set di istruzioni di rescaling, traslazione e taglio automatico delle eccedenze fuori range. La modalità raddoppia-dimezza, tecnicamente poco avanzata, è idonea al concetto di sculpty attuale, dove in SL la virgola mobile non è supportata nell'input. Si spera nel futuro, il formato del file TGA lo consentirebbe senza incompatibilità con le shapes attuali, ma questo sarà oggetto di un prossimo post, perchè io un'ideuzza ce l'avrei :p

DOWNLOAD attuale versione di SecondTGA
[con l'aggiornamento non occorre disinstallare la precedente versione]

Nuove sculpties in arrivo



Invio del post per Email



Riflessioni di un povero ignorante
Non bisogna essere grandi economisti per capire i motivi della picchiata delle fatturato delle industrie italiane, è sufficiente essere lavoratori autonomi, o professionisti, o piccoli imprenditori senza sovvenzioni statali.
Un anno fa quel cialtrone di Prodi, vantando tesoretti e lotta all'evasione, cosa aveva fatto in realtà per incrementare le entrate fiscali?
Semplicissimo, una veloce operazione contabile applicata al redditometro, ossia alla presunzione di reddito su cui lo stato calcola le imposte delle categorie di cui sopra.
E' un'operazione molto comoda, è come se il gestore di un cinematografo in crisi non facesse altro che aumentare il prezzo del biglietto a spettacolo iniziato a chi è già in sala con le porte chiuse.
Poi il bell'imbusto si è vantato dei frutti della lotta all'evasione, dopo aver di nuovo colpito i soliti adempienti.
E poi che succede? Succede che queste categorie incassano il colpo per l'anno passato, ma, visto che non tutti si chiamano De Benedetti o Romano, e i quattrini per le tasse li ricavano dal fatturato, devono attrezzarsi per il futuro e cercare di trasformare quella presunzione di reddito in incassi effettivi.
E i prezzi volano, e anche i consumatori volano, ma volano a casa a gambe levate rinunciando a tutto il rinunciabile.
Raccogliamo i frutti del buon governo che abbiamo ereditato. Che i politici, come si dice, siano tutti uguali, può darsi, ma che qualcuno si distingua nel far danni è una realtà lì da vedere.



Invio del post per Email



i 5 minuti di travaglio

Confesso che di Travaglio non ho letto un rigo sulla carta stampata, ma nei suoi 5 minuti di presenza in tv, come lui afferma testualmente con una incredibile faccia, in quei 5 minuti ho imparato un sacco di cose. Ho imparato che basta proprio poco a stravolgere qualsiasi ricostruzione se si fa come lui, ed in questo lo riconosco geniale.
Un nome, un avverbio, un sappiamo che, infilato al posto giusto, e la pappa avvelenata è subito pronta.

"C'erano una volta i 7 nani, che un bel giorno, tornando alla loro casetta, ci trovarono Biancaneve, già infilata nel loro letto".

Un metodo sicuro, l'evoluzione del metodo classico dello stravolgimento della verità che se fosse stato applicato per tempo dai nostri intellettuali progressisti avrebbe loro risparmiato un bel po' di figure di merda.
La palma credo comunque che vada in pieno diritto a Franca Rame, di cui ho letto una splendida frase che scrisse a Lollo (Potere Operaio), in carcere dopo aver appiccato l'incendio assassino di Primavalle, dove furono carbonizzati da vivi due "fascisti" di 22 e 8 anni.
La Rame scrisse "Ho provato dolore e umiliazione nel vedere gente che mente, senza rispetto dei propri morti", incolpando i camerati degli uccisi.
Peccato che Lollo, una volta scappato all'estero, riconobbe in un'intervista al Corriere la paternità di quel capolavoro da bestie, e ovviamente non ci furono scuse dalla signora Rame, che si guardò bene dal rettificare il suo giudizio positivo su qualcuno che si era concesso il lusso di uccidere un bambino bruciandolo vivo.
Questa ed altre cosucce sul libro appena uscito per i tipi della Sperling & Kupfer con il titolo "La notte brucia ancora". Giusto per chi è stufo di farsi prendere per il culo dalle canaglie.

Blogger jo il 20/5/08 8:08 PM
Sai che piacerebbe anche a me non fosse così, ma credo che ormai sia finita proprio, yahoo sta facendo veramente di tutto per perdere il suo pubblico, qui in Italia peggio che da altre parti e ognuno è andato ormai per la sua strada.
C'è solo da sperare in un cambio di rotta ma non credo avvenga, anzi.
Quel che resta incomprensibile è come mai loro stessi, e sono ormai 3 anni, pur vedendo cosa provocavano, hanno continuato sulla stessa strada.
Se anche riattivassimo il forum non cambierebbe, non hanno mai dato retta alla voce degli utenti. E' triste ma è così. :|
Inutile dirti che il mio sito e il blog restano comunque sempre in attesa degli avvenimenti, e se c'è da dare una mano ci sono sempre...

Anonymous Anonimo il 20/5/08 8:35 PM
E'QUASI finita e forse proprio x questo il forum andrebbe alla grande,oggi rileggendo qui: "http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=5172422" mi e' venuta una nostalgia...so quanto significa yahoo x te e so anche che ci sei sempre x qualsiasi aiuto ma il forum era' un altra cosa,si veniva li x parlare e sparlare di yahoo,si scherzava ...pensaci.Sentiamo anche il parere dei altri-guelfo,oltre,pinco,enet,5etto,yash,colle...chissa che fine ha fatto?Rileggete il forum.Non era'bello?



Invio del post per Email



19 maggio 2008

Game over?

L'Italia dei Garanti

L'Italia pullula di Garanti e Magistrati fin troppo solerti a intervenire, ma giusto solo se l'inchiesta può procurargli un pò di pubblicità, oppure se serve a fare un favore a qualcuno a loro politicamente vicino. In assenza di questi presupposti, e se a a rimetterci sono solo i poveracci, non c'è verso che si prendano provvedimenti...

Il 21 agosto 2007 scrivevo così, ma ora pare che finalmente le cose stiano per cambiare.



Invio del post per Email



Le castagne sul fuoco
Le castagne sul fuoco


Qualcuno le dovrà levare, visto che non siamo più nell'Italia di Prodi e Pecoraio Scanio. E credo che, a dispetto di quanto scrive oggi l'Unità sull'emergenza napoletana, la soluzione dovrà per forza essere trovata in Lombardia, ovvero in una regione che non è stata ostaggio di allucinanti politiche ambientali in stile Veltronian-Bassoliniano. Ora lo storico quotidiano della sinistra titola sull'"immobilismo" del nuovo governo, dopo aver cazzeggiato per due anni sull'emergenza che spettava loro gestire. Facciamo un passo indietro, riporto qui le dichiarazioni d'inizio anno di Formigoni.

Milano, (11 gennaio 2008) "Abbiamo verificato la disponibilità dei 12 termovalorizzatori attivi in Lombardia ad accogliere eventualmente rifiuti della Campania e tutti i loro gestori ci hanno comunicato di non avere questa possibilità".
E' quanto hanno spiegato questa sera nel corso di una conferenza stampa il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni e l'assessore alle Reti, Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile, Massimo Buscemi, confermando dunque la posizione già espressa.
"Anche gli assessori competenti delle varie province - ha aggiunto Formigoni - sono stati contattati, e anch'essi ci hanno dato analoga risposta".
Formigoni è tornato anche a respingere come impraticabile il pensiero "di qualche sprovveduto" che vorrebbe collocare i rifiuti campani in discarica: "Dal 2005 - ha ricordato - lo smaltimento in discarica di questo genere di rifiuti non è ammesso, anche sulla base del Decreto legislativo 36 del 2003".
"Siamo di fronte - ha poi detto Formigoni - ad una tragedia nazionale, dovuta a responsabilità precise, quelle di amministratori che sono stati incapaci per anni e anni di provvedere a quanto era loro dovere, e a responsabilità anche a livello nazionale. Siamo vicini e solidali con la popolazione, e infatti il nostro atteggiamento è stato ed è quello di verificare se fosse tecnicamente possibile recepire parte di quei rifiuti. Le risposte che abbiamo registrato sono però, come detto, negative".
"La capacità di smaltimento dei termovalorizzatori lombardi - ha spiegato l'assessore Buscemi - è di circa 7000 tonnellate al giorno, cioè la produzione dei rifiuti lombardi. Vi è poi una capacità residua ma viene utilizzata, in un accordo di mutuo soccorso tra le province, nei casi di fermo impianti per manutenzione, che al momento è in atto".
"Dal 2005 - ha aggiunto Buscemi - lo smaltimento in discarica è ammesso solo dopo trattamento e su un materiale che contiene meno del 5% di rifiuto organico. E' quindi impossibile accettare i rifiuti della Campania perché le discariche lombarde sono realizzate e gestite con sistemi che garantiscono lo smaltimento in sicurezza dei rifiuti a basso contenuto organico e quindi non putrescibili".
Ufficio stampa Regione Lombardia

Non credo che questa richiesta di aiuto sia granché nota, è di un genere di cose su cui si sorvola sempre, o si mente, come successe da Santoro qualche mese fa, quando Rutelli, senza smentite perchè a RAI3 non c'era nessuno a contrastarlo, si permise di affermare che Milano è priva di depuratori e scarica liquami nel Po.
Ma la questione è seria (più dello scudetto dell'inter), e penso che, dopo le beffe, la parte politica conservatrice ora si debba per forza accollare anche i danni prodotti da altri. Mi auguro che le capacità residue di cui parla Formigoni vengono parzialmente dirottate, diminuendo gli aiuti alle altre regioni in favore della Campania. Nell'immediato periodo non esistono soluzioni. Sarà difficile per motivi ovvi, per chi fa politica è duro accordare favori gratis a chi gli ha sempre dato pedate nel culo, e siamo in un'Italia che ancora demonizza Berlusconi a favore di quell'angioletto di De Benedetti, e parla di SME e lodo Mondadori senza la minima cognizione degli eventi veri. Qui non bisogna certo aspettarsi riconoscimenti.
Ma lo stesso mi auguro che in questa emergenza ci si turi il naso (
metaforicamente e non) di fonte ai rifiuti (anche di tipo umanoide) e si dia una mano agli Italiani tenuti in ostaggio, in attesa che poi Grillo, Di Pietro, Travaglio e C. riprendano come sempre a sparare le loro cazzate.



Invio del post per Email



15 maggio 2008

SecondTGA 1.02.4

Nuove features per il nuovo SecondTGA 1.02.4.
Aggiunte funzionalità per ombreggiare in automatico le texture.
Aggiunta funzione per capovolgere le shapes sculpties create e da editare ed aggregare.
Nuova funzione "Normalizza", che ricalcola opzionalmente tutti i vertici dopo elaborazioni complesse. Il ricalcolo normalizza i punti che l'attuale versione di Second Life non utilizza (3 su 4), ma che altri programmi per sculpties, o SL stessa, potrebbero voler utilizzare in futuro.

DOWNLOAD attuale versione di SecondTGA
[con l'aggiornamento non occorre disinstallare la precedente versione]

SecondTGA 1.02.4

Blogger jo il 15/5/08 9:14 PM
zitto o ci aggiungo anche una moglie :))

Blogger jo il 15/5/08 11:58 PM
vabbe' Yash intanto il regalo di nozze rigorosamente kitsch te l'ho preparato :P
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/PerYash.jpg"]]
obviously by SecondTGA

Blogger Yashix il 16/5/08 1:40 AM
Ti sei drogato stasera eh! :P

Blogger jo il 16/5/08 11:37 AM
no yashh :((
l'ho postato come esempio :p
l'immagine in alto è vista con ScuplySpace, correttamente interpretata come geometria dei punti, solo con texture un po' "freddine"....
sotto, in Second Life, la texture è resa meglio, ma la geometria 3D è diciamo approssimativa :((

quando si metteranno a lavorare meglio questi ingegneri :((
che famo... un bel boot? :d

Blogger luisa il 16/5/08 2:30 PM
SìSìSìììììììììììì ti sei drogato, YASH si riferiva alla lampada in regalo di nozze.....Riprenditi!!!!

Blogger jo il 16/5/08 3:30 PM
e anche io parlavo di quella :))

Anonymous IsaFelina il 16/5/08 10:47 PM
\:d/ \:d/ :*:*
Grazie Piccolo :-P per il trukketo in Yahoo chat... :-D ----> FY
un salutto de li piccioncini
Un buon fine di settimana a te come a le tue lettore :*

Blogger jo il 17/5/08 1:11 AM
ci mankerebbe, F.Y! è sempre il mio sport preferito :d
fanno sempre divertire molto coi loro giochetti scemi =))
ora aspettiamo la prossima mossa :))



Invio del post per Email



14 maggio 2008

Cultura Interinale
cultura interinale


Corriere
Sicurezza, l'avvertimento di Bucarest
«Non consentiremo misure xenofobe»
.....
Il ministro ha ricordato le circa 25.000 imprese a capitale italiano di Romania e «il contributo dei romeni che lavorano in Italia al Pil della Penisola».
.....

Benissimo, ora però mi piacerebbe capire un particolare che non mi torna.
I lavoratori stranieri in Italia sono importanti per la nostra economia, ogni giorno ci viene ripetuto questo concetto.
Ma al contempo la litania preferita dalla stampa sui giovani italiani è che per loro non c'è un futuro, ma solo posti da precari a 200 euro al mese.
La contemporaneità dei due fenomeni è dunque solo apparentemente contraddittoria e mi piacerebbe proprio che qualche testa d'uovo, tipo Grillo e Travaglio, per intenderci, mi illuminasse su questo mistero:
Per i lavoratori italiani in Italia non c'è futuro, mentre agli stranieri il lavoro va assicurato perchè per noi italiani il loro contributo è prezioso.
Mi permetto di non accettare una situazione di questo tipo, preferisco passare da xenofobo, piuttosto che da imbecille.

Blogger jo il 14/5/08 10:17 AM
Ciao Pinky,
ero certissimo di leggerti su questo post. E dici cose assolutamente giuste. Ma la mia domanda è questa, ed è molto scomoda, soprattutto a livello etico e anche come interrogativo personale:

Se io dispongo di qualcosa (posti di lavoro, in questo caso), è giusto che offra la poca disponibilità di ciò che ho a chi proviene dall'estero?

Gli italiani che non trovano lavoro sono una realtà oggettiva.
Ossia è giusta una politica protezionista o no ?
Se a tavola hai un solo piatto di minestra, lo dai a tuo figlio o al figlio bisognoso del tuo vicino, il cui padre non è stato capace, a differenza di te, di assicurarsi la minestra?

Questi paesi dell'est per 50 anni hanno utilizzato sistemi economici collettivisti in antitesi al "capitalismo" nostrano.
Ora, per fame, hanno fatto crollare i muri e vogliono mangiare "nel" capitalismo nostrano.
E' corretto?

Da un punto di vista evangelico potrebbe esserlo, ma da un punto di vista politico?

I problemi sociali altrui devono essere privilegiati rispetto ai nostri?

Io ho un forte sospetto, che il giovine "interinale" italiano preferisca un posticino alla tastiera di un pc, e girarsene col pizzetto, cellulare tribùtim e completino nero con borsa del portatile annessa, piuttosto che fare il vetraio, o il muratore, o l'agricoltore...
ma questo andrebbe detto, allora
....

Blogger luisa il 14/5/08 11:07 PM
Il tuo sospetto in molti casi è più che fondato, ma chi ha voluto tenere i ragazzi nella bambagia? Chi è ha sempre voluto che avesse il pezzo di carta in mano? Chi ha educato i figli alle cose facili? Ogni tanto prendiamoci le responsabilità che ci competono.
Se lo facessimo la nostra generazione per i due terzi sarebbe inginocchiata sui ceci.....E l'altro terzo sarebbe più apprezzato.

Blogger jo il 15/5/08 2:40 AM
Luisa può darsi che tu abbia ragione, oppure no, rifletti un attimo se non stai per caso perpetuando il sistema che condanni, trasferendo pari pari le responsabilità dei ragazzi direttamente ai genitori, e quindi a tua volta "bambagiandoli".

Io credo che di bambagia qui non ce ne sia più per nessuno da almeno un ventennio, e guarda un po' la crisi esce ora, eravamo semmai noi più tranquilli e felici nella bambagia fasulla dei "felici" anni 80.

Secondo me è proprio questo continuo trasferire responsabilità al "sociale" che mortifica la gente seria, grandi e piccoli, e che invece in generale si fa un culo così, e sono molto di più di un terzo, tranquilla.

Bisognerebbe avere il coraggio di dire che se qualcuno è deficiente e passa la sua vita da bamboccione pretenzioso o da rapper gasato coi jeans abbassati sul culo la colpa è sua e basta.



Invio del post per Email



11 maggio 2008

Le micce
Le micce

Si si Vauro, hai ragionissima, ma fammi anche un piacere... la prossima volta, raccontala tutta...



Invio del post per Email



3 maggio 2008

SecondTGA 1.02.0

Nuova feature per il nuovo SecondTGA 1.02.0.
Aggiunta la funzionalità per mixare le sculpties. Praticabile all'infinito, permette di realizzare una nuova notevole gamma di forme.
Qui sotto una Cubica sommata a una Colonna con capitello, ma niente impedirebbe di sommarci una nuova Cubica e ottenere anche la base.
Tutto in una Prim.
L'immagine in 3D è ottenuta con l'ottimo visualizzatore free SculptySpace scaricabile gratuitamente presso il sito http://sculptyspace.com/.

DOWNLOAD attuale versione di SecondTGA
[con l'aggiornamento non occorre disinstallare la precedente versione]

SecondTGA 1.02.0

Blogger Yashix il 4/5/08 1:46 AM
E' una mia impressione, o effettivamente è anche più veloce??

Blogger jo il 4/5/08 2:19 AM
a f.(*) hai un IM su SL
Yash spero bene :O la velocità dovrebbe essere triplicata :p
Ma chi mi ha dato l'idea del mix ? :d
E ora, visto che si mescolano, ha senso fare anche la pagina di stretching delle singole prims, con la possibilità del ribaltamento completo.



Invio del post per Email



Clicca qui 
per vedere tutti i post più recenti

Gli archivi :