archivio feb.2006
 archivio mar.2006
 archivio apr.2006
 archivio mag.2006
 archivio giu.2006
 archivio lug.2006
 archivio ago.2006
 archivio set.2006
 archivio ott.2006
 archivio nov.2006
 archivio dic.2006
 archivio gen.2007
 archivio gen.2007
 archivio mar.2007
 archivio apr.2007
 archivio mag.2007
 archivio giu.2007
 archivio lug.2007
 archivio ago.2007
 archivio set.2007
 archivio ott.2007
 archivio nov.2007
 archivio dic.2007
 archivio gen.2008
 archivio feb.2008
 archivio mar.2008
 archivio apr.2008
 archivio mag.2008
 archivio giu.2008
 archivio lug.2008
 archivio ago.2008
 archivio set.2008
 archivio ott.2008
 archivio nov.2008
 archivio dic.2008
 archivio gen.2009
 archivio feb.2009
 archivio mar.2009
 archivio apr.2009
 archivio mag.2009
 archivio giu.2009
 archivio lug.2009
 archivio ago.2009
 archivio set.2009
 archivio ott.2009
 archivio nov.2009
 archivio dic.2009
 archivio gen.2010
 archivio feb.2010
 archivio mar.2010
 archivio apr.2010
 archivio giu.2010
 archivio lug.2010
 archivio ago.2010
 archivio set.2010
 archivio ott.2010
 archivio nov.2010
 archivio dic.2010
 archivio gen.2011
 archivio feb.2011
 archivio mar.2011
 archivio apr.2011
 archivio mag.2011
 archivio giu.2011
 archivio lug.2011
 archivio ott.2011
 archivio nov.2011
 archivio dic.2011
 archivio gen.2012
 archivio feb.2012
 archivio mar.2012
 archivio apr.2012
 archivio mag.2012
Al blog imitidicthulhu2, dedicato alla grafica tridimensionale.

imitidicthulhublog

CthulhuMythosblog

 SecondTGA for Second Life download page [discontinued support]  imitidicthulhu Home Page  r3nDer tools Home Page  imitidicthulhu YouTube channel  imitidicthulhu Flickr photostream  Standard size [ Iexplore only ]  Double size [ Iexplore only ]

28 luglio 2008

In[ternet]cultura (l'ago nel pagliaio)

l'ago nel pagliaio

L’uso di internet trasforma il nostro cervello. Assorbiamo più informazioni di prima, ma in modo più superficiale, saltellando da un testo all’altro. Stiamo perdendo la capacità di riflettere e di concentrarci sui testi lunghi. Quindi: siamo destinati a diventare più stupidi. E’ la tesi sostenuta di Nicholas Carr, giornalista tecnologico e autore del blog roughtype.com.

... e questo sopra è il preambolo di un post dal blog di Marco Pratellesi.
Sotto, un pezzetto tra i commenti ...


con la massificazione di Internet è giocoforza che nel mucchio la qualità sia scesa di parecchio ma le volide fonti non mancano di certo, basta trovarle ed in questo Google è una mano santa.. Oggi tra Google, YouTube, Wikipedia, etc. viene reso disponibile quasi tutto lo scibile umano

E' quel quasi a impensierirmi, e, navigando in giro, ho colto tra gli esperti di internet (soprattutto blogger) un diffuso senso di pietà per chi è così arretrato e stupidamente attaccato alle tradizioni da far ragionamenti così riduttivi. Ho fatto una piccola, umilissima verifica, e non ho dubbi, non siamo destinati a diventare più stupidi, siamo già, credo, a 3/4 dall'aver completato l'operazione.


Invio del post per Email



Commenti : 3
Blogger luisa ha scritto il
28/7/08 3:34 PM 
Io non credo di essere diventata più stupida grazie a internet, direi il contrario, quello che mi manca nel leggere sul video una qualsiasi cosa, sia essa pezzo di libro, articolo di giornale o enciclopedia è il tatto con la carta, lo sfogliare con il mause non mi dà tutta quella soddisfazione del lasciare le mie impronte di gelato su quello che sto leggendo, la sottolineatura mi manca, tutti i miei libri o giornali cartacei sono sottolineati, però è un prezzo da pagare. E se tutti i prezzi fossero questi. Che dio li benedica!!


Blogger jo ha scritto il
28/7/08 5:11 PM 
Scusa Luisa ma io sono tradizionalista, più che le macchie guardo un po' quel che c'è scritto, e se un argomento è valutato importante e trova spazio perchè fa numero, quello è un criterio da deficienti, cosa che comunque esula dal tuo caso.
Di deficienti il mondo è già pieno, ma è impressionante vedere come internet riesca a fagocitarli, a dare spazio e farli sentire dalla parte della ragione giusto perchè sono in tanti.
Tu sarai anche un po' già "formatella" :d e non corri tanti rischi, le tue scelte giuste o sbagliate che siano le hai fatte in base al mondo vero che hai vissuto, mica perchè sai fare quattro giri di rovescio con lo skateboard e tutti ti scrivono cool.
Hai presente il livello di intrattenimento degli oratori di una volta?
Ecco, per me il 90% di internet è quello, solo che è un po' più colorato e scritto in inglese.


Blogger jo ha scritto il
29/7/08 11:14 AM 
i video top della mattinata >:d<
[[img src="http://www.imitidicthulhu.it/Blog/VideoTop.gif"]]


Clicca qui 
per vedere tutti i post più recenti

Gli archivi :