archivio feb.2006
 archivio mar.2006
 archivio apr.2006
 archivio mag.2006
 archivio giu.2006
 archivio lug.2006
 archivio ago.2006
 archivio set.2006
 archivio ott.2006
 archivio nov.2006
 archivio dic.2006
 archivio gen.2007
 archivio gen.2007
 archivio mar.2007
 archivio apr.2007
 archivio mag.2007
 archivio giu.2007
 archivio lug.2007
 archivio ago.2007
 archivio set.2007
 archivio ott.2007
 archivio nov.2007
 archivio dic.2007
 archivio gen.2008
 archivio feb.2008
 archivio mar.2008
 archivio apr.2008
 archivio mag.2008
 archivio giu.2008
 archivio lug.2008
 archivio ago.2008
 archivio set.2008
 archivio ott.2008
 archivio nov.2008
 archivio dic.2008
 archivio gen.2009
 archivio feb.2009
 archivio mar.2009
 archivio apr.2009
 archivio mag.2009
 archivio giu.2009
 archivio lug.2009
 archivio ago.2009
 archivio set.2009
 archivio ott.2009
 archivio nov.2009
 archivio dic.2009
 archivio gen.2010
 archivio feb.2010
 archivio mar.2010
 archivio apr.2010
 archivio giu.2010
 archivio lug.2010
 archivio ago.2010
 archivio set.2010
 archivio ott.2010
 archivio nov.2010
 archivio dic.2010
 archivio gen.2011
 archivio feb.2011
 archivio mar.2011
 archivio apr.2011
 archivio mag.2011
 archivio giu.2011
 archivio lug.2011
 archivio ott.2011
 archivio nov.2011
 archivio dic.2011
 archivio gen.2012
 archivio feb.2012
 archivio mar.2012
 archivio apr.2012
 archivio mag.2012
Al blog imitidicthulhu2, dedicato alla grafica tridimensionale.

imitidicthulhublog

CthulhuMythosblog

 SecondTGA for Second Life download page [discontinued support]  imitidicthulhu Home Page  r3nDer tools Home Page  imitidicthulhu YouTube channel  imitidicthulhu Flickr photostream  Standard size [ Iexplore only ]  Double size [ Iexplore only ]

8 agosto 2008

Il Consigliori Scalzone
Non lasciatevi fuorviare dal linguaggio, Oreste Scalzone, basta andare su wikipedia, non è un mafioso o un camorrista, è stato una colonna delle BR, e ora fa l'intellettuale con tanto di lezioni abusive all'Università La Sapienza di Roma.

Visti gli ultimi sviluppi della vicenda di Marina Petrella, voglio dare un consiglio
Oreste Scalzone, 17 luglio 2008 per ANSA
"Visti gli ultimi sviluppi della vicenda di Marina Petrella, voglio dare un consiglio ai capifila della società politica italiana.
Consiglio, beninteso, interessato, certo non nel senso dell’interesse privato, ma in quello di centinaia di antichi "insorti", compagni di destino. Ma che – può succedere in rari casi, quelli in cui si può evitare che una guerra si risolva nella rovina di tutte le parti in conflitto.
Farebbero bene a riunirsi tutti, un giorno, attorno a una tavola: il Presidente della Repubblica, quelli delle due Camere, il capo del Governo, i capipartito – Berlusconi e Veltroni, Bossi e Fini e Casini e chi per o con loro (e magari anche –per il richiesto – degli ex- come Bertinotti, e altri).
Potrebbero decidere di eliminare alla radice il cancro del contenzioso penale infinito come postumo permanente dei cosiddetti "anni di piombo", di cui vicenda come quella di Persichetti, Algranati, Battisti e Putrella sono vere e proprie metastasi : questo sarebbe certo liberatorio per noialtri, ma al contempo eviterebbe a loro di collezionare imbarazzi e frustrazioni, attiratisi volendo incrudelire.
Dovrebbero ripescar come minimo l’indulto del ’97, che prevedeva il riassorbimento del sovra-sanzionamento legato alle aggravanti per motivi di terrorismo ed eversione, lesivo in permanenza del diritto eguale.
Altrimenti, per troppo voler stringere, a voler raschiare il fondo del barile finiranno a dare ’come il morso di un cane su una pietra’.


Invio del post per Email



Commenti : 2
Anonymous Nero ha scritto il
8/8/08 12:44 AM 
Certo ... solo un consiglio disinteressato .. in fondo sono solo stati "compagni che sbagliavano" ... non vorremmo mica che pluriomicidi condannati in via definitiva scontino le loro pena ... dopo tutti questi anni in cui hanno dovuto, loro malgrado, restare lontani dalla amata patria .....
ma per favore :|
in fondo lo facevano solo per il nostro bene ... anche se noi non lo sapevamo :|


Blogger jo ha scritto il
8/8/08 9:02 AM 
Rileggevo bene:
"sovra-sanzionamento"
la pena viene chiamata -sanzione-.
La vede come una penale.
E' da follia.
E' drammatico che ancora oggi i disperati eventi di quei giorni vengano trattati sotto il profilo politico e non con il ridottissimo bagaglio di conoscenza della psichiatria di cui disponiamo.


Clicca qui 
per vedere tutti i post più recenti

Gli archivi :