archivio feb.2006
 archivio mar.2006
 archivio apr.2006
 archivio mag.2006
 archivio giu.2006
 archivio lug.2006
 archivio ago.2006
 archivio set.2006
 archivio ott.2006
 archivio nov.2006
 archivio dic.2006
 archivio gen.2007
 archivio gen.2007
 archivio mar.2007
 archivio apr.2007
 archivio mag.2007
 archivio giu.2007
 archivio lug.2007
 archivio ago.2007
 archivio set.2007
 archivio ott.2007
 archivio nov.2007
 archivio dic.2007
 archivio gen.2008
 archivio feb.2008
 archivio mar.2008
 archivio apr.2008
 archivio mag.2008
 archivio giu.2008
 archivio lug.2008
 archivio ago.2008
 archivio set.2008
 archivio ott.2008
 archivio nov.2008
 archivio dic.2008
 archivio gen.2009
 archivio feb.2009
 archivio mar.2009
 archivio apr.2009
 archivio mag.2009
 archivio giu.2009
 archivio lug.2009
 archivio ago.2009
 archivio set.2009
 archivio ott.2009
 archivio nov.2009
 archivio dic.2009
 archivio gen.2010
 archivio feb.2010
 archivio mar.2010
 archivio apr.2010
 archivio giu.2010
 archivio lug.2010
 archivio ago.2010
 archivio set.2010
 archivio ott.2010
 archivio nov.2010
 archivio dic.2010
 archivio gen.2011
 archivio feb.2011
 archivio mar.2011
 archivio apr.2011
 archivio mag.2011
 archivio giu.2011
 archivio lug.2011
 archivio ott.2011
 archivio nov.2011
 archivio dic.2011
 archivio gen.2012
 archivio feb.2012
 archivio mar.2012
 archivio apr.2012
 archivio mag.2012
Al blog imitidicthulhu2, dedicato alla grafica tridimensionale.

imitidicthulhublog

CthulhuMythosblog

 SecondTGA for Second Life download page [discontinued support]  imitidicthulhu Home Page  r3nDer tools Home Page  imitidicthulhu YouTube channel  imitidicthulhu Flickr photostream  Standard size [ Iexplore only ]  Double size [ Iexplore only ]

14 gennaio 2010

Si ma su Craxi, allora, raccontiamola tutta



L'attenzione di Craxi per il socialismo liberale ebbe più avanti una conferma in occasione della pubblicazione del saggio di Luciano Pellicani sul pensiero di Proudhon, inteso come «radicale alternativa al comunismo statolatrico».
E quanto Craxi fosse legato alla storia e alla tradizione del socialismo italiano lo dimostra in diverse occasioni. Ad una delle quali fui testimone.
Appena approdato in viale Lunigiana, alla guida della federazione milanese del Psi, dopo aver ricevuto due giovanissimi compagni napoletani, in cerca di contatti con gli autonomisti nenniani di Milano regalò loro una serigrafia di poster che riproducevano tessere socialiste dei primi del novecento, disegnate da Giuseppe Scalarini, il padre dei vignettisti italiani. Il quale su "L'Avanti!" raffigurava i "borghesi" e i "capitalisti" grassi al limite dell'obesità, e i "proletari" magrissimi, oltre il limite della fame.
Nella prima metà degli anni '70, con De Martino segretario, Craxi è uno dei vice e si dedica soprattutto agli impegni internazionali. È nell'Internazionale socialista che stringe legami politici importanti con Willy Brandt, Francois Mitterand, Mario Soares, Felipe Gonzales, e Andreas Papandreu. Dopo il tracollo socialista (sotto il 10%) nelle elezioni del 19 giugno del 1976, il comitato centrale sfiducia De Martino ed elegge il quarantaduenne Bettino Craxi segretario nazionale. ....

dal Sole24ore


Invio del post per Email



Commenti : 1
Blogger karen ines ha scritto il
19/12/10 9:29 AM 
Scalarini ha disegnato un unica TESSERA del Partito Socialista nel 1913...
Il testo quindi non e' corretto.


Clicca qui 
per vedere tutti i post più recenti

Gli archivi :