archivio feb.2006
 archivio mar.2006
 archivio apr.2006
 archivio mag.2006
 archivio giu.2006
 archivio lug.2006
 archivio ago.2006
 archivio set.2006
 archivio ott.2006
 archivio nov.2006
 archivio dic.2006
 archivio gen.2007
 archivio gen.2007
 archivio mar.2007
 archivio apr.2007
 archivio mag.2007
 archivio giu.2007
 archivio lug.2007
 archivio ago.2007
 archivio set.2007
 archivio ott.2007
 archivio nov.2007
 archivio dic.2007
 archivio gen.2008
 archivio feb.2008
 archivio mar.2008
 archivio apr.2008
 archivio mag.2008
 archivio giu.2008
 archivio lug.2008
 archivio ago.2008
 archivio set.2008
 archivio ott.2008
 archivio nov.2008
 archivio dic.2008
 archivio gen.2009
 archivio feb.2009
 archivio mar.2009
 archivio apr.2009
 archivio mag.2009
 archivio giu.2009
 archivio lug.2009
 archivio ago.2009
 archivio set.2009
 archivio ott.2009
 archivio nov.2009
 archivio dic.2009
 archivio gen.2010
 archivio feb.2010
 archivio mar.2010
 archivio apr.2010
 archivio giu.2010
 archivio lug.2010
 archivio ago.2010
 archivio set.2010
 archivio ott.2010
 archivio nov.2010
 archivio dic.2010
 archivio gen.2011
 archivio feb.2011
 archivio mar.2011
 archivio apr.2011
 archivio mag.2011
 archivio giu.2011
 archivio lug.2011
 archivio ott.2011
 archivio nov.2011
 archivio dic.2011
 archivio gen.2012
 archivio feb.2012
 archivio mar.2012
 archivio apr.2012
 archivio mag.2012
Al blog imitidicthulhu2, dedicato alla grafica tridimensionale.

imitidicthulhublog

CthulhuMythosblog

 SecondTGA for Second Life download page [discontinued support]  imitidicthulhu Home Page  r3nDer tools Home Page  imitidicthulhu YouTube channel  imitidicthulhu Flickr photostream  Standard size [ Iexplore only ]  Double size [ Iexplore only ]

3 marzo 2010

Fuor dai denti (i detriti de L'Aquila)

Non possiamo pretendere che la gente della strada si legga articoli di due pagine scritti sul Giornale, pieni di sottigliezze sugli artifici di cui è disgustata e su cui non fa più alcun distinguo.

La gente al massimo scuote la testa. Quando va bene, se no fila dritta a sfogare cazzate sul blog del Grillo.

Ma che il TG5 continui a dimenticarsi che queste MONTAGNE DI DETRITI NON SONO CLASSIFICATE MACERIE ma sono soggette alle NORME sui RIFIUTI SOLIDI URBANI E' GRAVISSIMO.

Incapacità a esprimersi, ma il risultato sulla pubblica opinione è pari a quello di tutti gli altri figli di puttana che giocano sporco sulla faciloneria degli imbecilli.


Invio del post per Email



Commenti : 7
Blogger Pincopalla23 ha scritto il
3/3/10 6:49 PM 
Mmmmm leggendo 'sto post non so se autoclassificarmi "figlio di puttana che gioca sporco" o "imbecille facilone". Prima o poi dovrò decidermi ad andare ad iscrivermi a un corso di autostima...


Blogger jo ha scritto il
3/3/10 7:29 PM 
perchè ti metti nel mazzo?

questo post dice una cosa verissima che è MANIPOLATA su tutta quanta la stampa

non sta a me scegliere dove ti collochi, o davvero credi che quelle tonnellate di roba sono lì perchè non glie ne frega niente a nessuno?????


Blogger Alice Mastroianni ha scritto il
3/3/10 7:39 PM 
scusa vado of topic ma hai una mail su sondatino hotmail...:)


Blogger jo ha scritto il
3/3/10 7:48 PM 
e no Alice,qui ho tutte queste notifiche, ma non l'email che dici :|


Blogger jo ha scritto il
4/3/10 1:25 AM 
vorrei ricordare ai gentili utenti che il sottoscritto non è san francesco da sally (brown), e non vede quindi perchè debba bandire dal suo vocaboario taluni vocaboli quando quotidianamente se ne legge addosso di peggio

o devo postare proprio dei disegni?
:|


Blogger Pincopalla23 ha scritto il
4/3/10 6:41 AM 
Mi sono messo nel mazzo perchè non sapevo che le macerie in questione fossero soggette alle "NORME sui RIFIUTI SOLIDI URBANI" e non amo riconoscermi nell'uomo della strada.
Ora che lo so (di te mi fido di Feltri no) da neocosciente uomo della strada mi chiedo quanto tempo ci vorrà per toglierli di mezzo.
Spero solo che sia prima possibile e quel giorno a "Porta a porta" non mandino in onda un servizio con Berlusconi escavatorista...


Blogger jo ha scritto il
4/3/10 9:19 AM 
i detriti sono misti e pieni di tutto, quindi non possono andare via con lo smaltimento normale. Coi mezzi propri della regione si è calcolato decenni.
Si pone un problema di riclassificazione cavallottando le regole, cosa che, oggi e proprio a L'Aquila, mi capisci se non pare proprio il caso di fare.
Ti trovi subito repubblica e magistrati addosso.

Insomma è la solita tenaglia in cui ci si trova.
Non pretendo che ccogli il principio della tenaglia, visto che sei dall'altra parte.

Ma le cose stanno proprio così, e io me la prendevo con l'incapacità della mia parte su cui marciano i f. di p., consentimelo che poi "mobilitano le masse" di i.conoscendo benissimo i fatti.

Questo il quadretto. Una delle solite ciulate che ci tirano.

Il problema è che non trovo giusta neanche l'ipercritica interna che corre in questo momento.
Le teste pensanti sono abituate a lavorare, non a fare i quadri di partito...
Io sono molto serio, l'attacco dura da 2 anni ed è molto potente
(so che non sei daccordo ma spiego).


Clicca qui 
per vedere tutti i post più recenti

Gli archivi :